Banca di Asti punta su giovani talenti per nuove filiali in Lombardia e Veneto: aperte candidature

0
343

VARESE, 25 gennaio 2022-Il nuovo anno si apre con un’ottima notizia per i giovani: il Gruppo Banca di Asti ha avviato una selezione di personale finalizzata all’assunzione di nuova forza lavoro da inserire nelle filiali presenti e future in Lombardia e Veneto.

Il Gruppo Cassa di Risparmio di Asti, in costante espansione, ha da sempre scelto di puntare su giovani motivati, propensi al lavoro di squadra, alla crescita personale e al raggiungimento degli obiettivi.

I requisiti per la candidatura sono: diploma quinquennale di scuola media superiore oppure laurea triennale o magistrale in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche, Ingegneria, Matematica, Fisica o Statistica.

Un buon utilizzo del pacchetto Office ma soprattutto un’ottima capacità relazionale e di problem solving sono altresì alla base delle valutazioni delle richieste che perverranno.

E’ sempre motivo di orgoglio avviare e comunicare nuove ricerche di personale” – afferma Carlo Demartini, Amministratore Delegato del Gruppo – “Banca di Asti èuna azienda in svilupponella qualel’investimento più importante èstato da sempre a favore delle persone. Credo fortemente chegiovani motivati possano da noitrovare soddisfazioni professionali e fare la differenza nel percorso di rafforzamentoper continuare ad essere una banca di relazione solida, competitiva etecnologicamente ben strutturata”.

I candidati potranno inserire le loro richieste nella sezione “Lavora con noi” del sito istituzionale della Banca www.bancadiasti.it dove troveranno tutte le informazioni necessarie.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui