Roberto Agrati dal Psi a Italia Viva Varese: “Italia Viva è garanzia di concretezza e capacità politica”

0
622
Roberto Agrati (a destra nella foto) lascia il Psi per entrare in Italia Viva (foto varesenews)

VARESE, 2 febbraio 2022-“Ho scelto di aderire ad Italia Viva, partito che sta dimostrando grande capacità di raggiungere risultati tangibili per il Paese e i cittadini. Da ultimo, le vicende politiche che hanno portato alla elezione del Presidente della Repubblica hanno messo in luce purtroppo la pochezza di alcuni leader e partiti italiani. Anche in questa occasione il contributo di Matteo Renzi e di Italia Viva è stato invece determinante per il superamento di una grave impasse istituzionale risolta con l’elezione di Sergio Mattarella. Ritengo il Paese abbia urgente bisogno di politiche riformiste, che guardino al merito delle questioni e dei problemi delle persone. Italia Viva è garanzia di questa concretezza e capacità politica“. Così Roberto Agrati, storico attivista e capolista del Partito Socialista Italiano nelle ultime elezioni amministrative di Varese.

Ad accoglierlo Giuseppe Licata, coordinatore provinciale di Italia Viva: “L’adesione di Roberto Agrati rappresenta per il partito provinciale un ulteriore segnale di crescita, risultato dell’ottimo lavoro che, senza clamori, Italia Viva sta svolgendo a livello nazionale e territoriale. Roberto Agrati porta in dote grande esperienza e passione politica, valori che attraverso Italia Viva potrà mettere a disposizione del bene comune”. Conclude Licata: “In uno scenario politico in rapida evoluzione, Italia Viva è il partito che punta su Riforme e Lavoro per fare ripartire il Paese, nettamente alternativo ai partiti populisti dell’assistenzialismo e del giustizialismo, ricette che è sotto gli occhi di tutti si siano dimostrate fallimentari per l’Italia”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui