VISIONARE, Fulvio Irace presenta il suo libro ‘Milano Moderna’ alla Villa Panza di Varese

0
748
Fulvio Irace

VARESE, 14 febbraio 2022-Edito da 24 Ore Cultura, dal 2 dicembre è in libreria “Milano Moderna. Architettura, arte e città 1947-2021”, il volume di Fulvio Irace che riprende il nucleo dell’ormai storica e introvabile pubblicazione “Milano Moderna” (1996), allargando la pionieristica ricerca sull’architettura della ricostruzione nella Milano del secondo dopoguerra alla nuova città di inizio millennio, con un rigoroso approccio critico e interpretativo.
In occasione dell’uscita in libreria il volume verrà presentato dall’autore nella splendida cornice di Villa Panza il 16 febbraio 2022 alle ore 19 .

Ne discuteranno con il pubblico anche i fotografi Marco Introini, Filippo Romano, Paolo Rosselli, Giovanna Silva, che , insieme al  magistrale contributo del compianto Gabriele Basilico, hanno fornito la loro  particolare interpretazione visiva della città.
“Milano Moderna. Architettura, arte e città 1947-2021”, vuole essere un omaggio alla forza di Milano, alla sua capacità di proporsi, nelle contingenze più difficili del suo sviluppo, come laboratorio di una cultura non convenzionale, pragmatica e anti-ideologica, che si apprezza sia nell’efficacia dei singoli edifici che nel carattere di una diffusa e colta coralità. Ma soprattutto il tema principale del libro sta nella definizione dei mutevoli concetti dell’idea stessa di modernità, un contributo – come afferma Fulvio Irace – “alla capacità della metropoli lombarda di proporsi come laboratorio di una cultura non convenzionale del cambiamento”.

16 Febbraio 2022, ore 19:00
presso FAI Villa e Collezione Panza, Piazza Litta 1 – Varese e in contemporanea via streaming

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui