Carri armati e angeli. I bambini ucraini disegnano la guerra

0
745
Maria. 8 anni di Kiev, con il suo disegno

KIEV, 2 marzo 2022-Dieci giorni fa, sognavano di diventare delle star di YouTube e di disegnare i loro personaggi preferiti dall’universo Marvel.

Oggi stanno dipingendo carri armati  sognando di uscire all’aperto il prima possibile dopo l’attacco missilistico.

Dipingono angeli alati e soldati con armi che proteggono le loro case. E cuori e arcobaleni. 

Dipingono negli scantinati, in coda al confine o dopo aver lasciato il territorio dell’Ucraina con i genitori.

Non capiscono cosa sia successo, ma capiscono chiaramente che non dovrebbe essere così.

“La Russia è foo! E Putin è un codardo, uno sciocco, uno sciocco codardo, un rettile, una capra. Il cielo è sereno. Il campo è grano. Io amo l’Ucraina!” – ha scritto una bimba di 8 anni di Kiev nel suo disegno.

“Maria non conosce ancora la parola ‘hu @ lo’, quindi ha cercato di descrivere il ‘percorso’ in poche parole disponibili nel lessico”, ci ha scritto il padre della ragazza in una lettera.

Oggi stanno crescendo più velocemente di quanto vogliamo. E possiamo fare tutto il possibile per evitare che diventino una generazione di “figli della guerra”.

Ukrayinska Pravda pubblicherà le immagini dei bambini ucraini che sarebbero stati “denazificati” da coloro che sono venuti nella nostra terra con le armi. 

Sarà una cronaca della guerra e una cronaca della nostra vittoria in questa guerra attraverso gli occhi dei bambini.  

Cari genitori! Inviate foto di immagini a peaceofartua@gmail.com.

Se lo desideri, puoi indicare l’età, il nome del bambino e la tua provenienza.  

(fonte www.pravda.com.ua/articles/2022/03/1/7327232/)

Traduzione di Varese7press

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui