La Lega di Varese presenta i suoi Consiglieri di Quartiere: ”Cercheremo di portare in Consiglio tutte le richieste dei cittadini”

0
367
I Consiglieri di Quartiere presentati dalla Lega

VARESE, 12 marzo 2022-Cambia la societá, con essa la politica e il modo di farla. In tutto questo ovviamente non é esente la Lega (ora per Lega per Salvini Premier) rimasto comunque l’ultimo dei vecchi partiti e ancora al Governo tra l’altro.

A Varese la Lega nonostante le recenti batoste a livello di risultati elettorali, continua imperterrita nel suo cammino di rinnovamente senza dimenticare le sue radici cosí care ai leghisti d’antan, dove le definizioni Lega Lombarda e secessione risuonano ancora come un mantra.

In cittá il Carroccio comunque é ben rappresentato anche in Consiglio comunale, con dei giovani validi come ad esempio il dinamico Stefano Angei e Alberto Nicora (senza dimenticare gli altri naturalmente) bravi e attenti nel percepire le esigenze dei dei cittadini.

Di segnali ed esigenze dovrebbero farsene carico i rappresentanti dei vari Consigli di quartiere essendo il vero frontline con i cittadini, recependo dubbi, proposte e critiche direttamente dai cittadini residenti appunto nei vari quartieri di Varese.

Questa mattina nella storica sede della Lega varesina, sono stati presentati i 7  rappresentanti suddivisi nelle varie circoscrizioni (ma non tutte) alla presenza, tra gli altri, del Commissario cittadino Massimo Bordonaro e dei Consiglieri comunali Angei e Nicora.

In realtá la loro valenza é ancora in discussione, soprattutto per chi ha meno rappresentanti (la Lega appunto) rispetto alla maggioranza che governa la cittá come evidenzia Fabrizio Nova, uno dei volti storici della lega varesina: «Questi Consigli sono stati messi in piedi dalla precedente amministrazione. Consigli di quartiere che dovrebbe fare da collante tra il cittadino e la pubblica amministrazione. Come Lega cercheremo di fare in modo che tutte le richieste dei cittadini arrivino ai nostri consiglieri comunali in modo tale che qualcosa possa essere portato a compimento. Ma la vedo dura».

Ricordiamo che i vari Consiglieri di Quartiere vengono nominati direttamente dal partito, a differenza del passato quando esistevano i Consigli di Circoscrizione con i vari rappresentanti eletti dai cittadini durante le fasi di voto amministrativo. Il loro numero dipende dall’esito delle elezioni amministrative dei singoli partiti.

Punto che rimarca ancora Nova «Io riproporrei una legge statale che possa ripristinarli almeno nei capoluoghi di provincia».

Nomi dei Consiglieri di Quartiere rappresentanti la Lega a Varese:

Lamia Bouajina (50 anni) rappresentante Consiglio di Quartiere n.1. Alberto Nicora (28 anni) Cdq n.2; Lauretta Milani (62 anni) Cdq n.3; Mattia Santangelo Cdq n.4; Luca Loria (29 anni) Cdq n.4; Alfredo Raviola (64 anni) Cdq n.10; Massimo Picozzi (25 anni) Cdq n. 12.

di GIANNI BERALDO

redazione@varese7press.it

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui