Sant’Anna di Stazzema, Cuppi (PD): ”Grazie a Cesira Pardini, ora nostro dovere mantenere viva la memoria”

0
301
VARESE, 1 aprile 2022-“Con la morte di Cesira Pardini, testimone della strage di Sant’Anna di Stazzema, se ne va un altro pezzo di storia tragica, dolorosa ma anche eroica: Cesira, nel 2012, fu insignita della medaglia d’oro al merito civile per aver messo in salvo, il 12 agosto 1944, due sue sorelline e un altro bambino. Ora la testimonianza e il dovere della memoria diventano nostro compito. Perché nessuno dimentichi, soprattutto in tempi come questi, in cui la guerra torna drammaticamente ad affacciarsi e soprattutto perché la pace si costruisce ogni giorno, anche coltivando la memoria”.
Così Valentina Cuppi, presidente dell’Assemblea PD e sindaca di Marzabotto.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui