Il Centro Gulliver sempre di…corsa anche alla EcoRun Varese

0
342
Operatori del Centro Gulliver dopo la gara di Varese
VARESE, 11 aprile 2022-Archiviato l’impegno con la Milano Marathon, Gulliver si rimette in pista come Charity Partner alla EcoRun, la festa dell’ecologia e dello sport giunta ormai alla sua terza edizione. “Ci siamo coinvolti anche in questa nuova edizione di EcoRun –  racconta Ludovica Cerritelli, fundraiser di Gulliver – con il nostro Running Team, composto da Ospiti ed Operatori che hanno partecipato alla 5 km e alla 10 km.” 

LA PARTNERSHIP CON ECORUN 

Sono tre anni che Gulliver è partner di EcoRun. “La nostra prima volta come charity partner della EcoRun Corrivarese è stata nel 2019, durante la prima edizione. Da allora non ci siamo più persi di vista: risalgono all’autunno 2019 i primi allenamenti dei nostri Ospiti supervisionati dai team Ecorun Varese e Campus Varese Runners. Sempre con un obiettivo. Prima la Gulliver Virtual Race, del 2020 e del 2021, poi la EcoRun di settembre e negli ultimi mesi la Milano Marathon che abbiamo corso in staffetta proprio settimana scorsa”.

L’obiettivo delle due realtà varesine è quello di sostenersi a vicenda, come ogni buona partnership che si rispetti. Sport e solidarietà sempre insieme, nelle varie iniziative e attività che vengono organizzate, da Gulliver e da EcoRun.

 IL PROGETTO SOLIDALE 

Centro Gulliver è stata infatti una delle due realtà del sociale – insieme ad AIL sezione di Varese – ad essere Charity Partner per questa nuova edizione di EcoRun. A Gulliver ed in particolare al progetto “Non ci sto dentro”, sarà devoluta parte dei proventi delle iscrizioni della corsa. Il progetto mira a garantire il sostegno psicologico di adolescenti e preadolescenti del territorio varesino, attraverso colloqui psicologici, incontri individuali di psicoterapia e incontri di gruppo di teatroterapia. Durante la corsa Gulliver ha organizzato – con i propri volontari – uno dei punti ristoro del tracciato. Presente anche con un coloratissimo stand in pieno centro, in via del Bernascone, dove le operatrici del Consultorio hanno raccontato ai passanti gli ultimi progetti di prevenzione rivolti proprio agli adolescenti.

La raccolta fondi per il progetto è ancora attiva: per sostenere la campagna, è possibile  andare su https://www.retedeldono.it/it/progetti/centro-gulliver/non-ci-sto-dentro  ed effettuare la propria donazione.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui