“Filippo Cevasco un aviatore proletario”, le gesta del pilota pioniere raccontate a Varese

0
276

VARESE, 12 aprile 2022-Giovedì 21 aprile alle ore 18, nella Sala Morselli della Biblioteca Civica di Varese, il professor Enzo Laforgia presenterà il volume di Mario Varalli “Filippo Cevasco un aviatore proletario”, edito dall’Associazione Culturale Gli Archivi Ritrovati.

Introdurrà l’incontro Erika Dellacasa, giornalista e pronipote dell’aviatore.

La carriera aviatoria di Filippo Cevasco rappresenta un unicum nella storia del pionierismo aeronautico.

Nato a fine Ottocento in una famiglia contadina della montagna genovese, emigra in America del Sud dove svolge numerosi lavori.

Attratto dal nuovo sport del volo, rientra in Europa e diventa collaudatore e capopilota istruttore della Gabardini, a Taliedo e poi a Cameri.

Compie raid audacissimi, conquistando diversi record mondiali (durata, velocità, altezza, distanza).

L’avventura di Cevasco, diventato eroe nazionale e popolare, si conclude tragicamente il 2 giugno 1914 nelle acque del Ticino di Sesto Calende, all’età di ventiquattro anni, mentre si allena per battere il record di altezza con idrovolante.

La presentazione sarà completata con la proiezione del documentario “Il sogno del volo” curato da Gino Dellacasa e prodotto dall’Associazione Italiana Cultura Sport con la regia di Marino Carmelo.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui