Festa della Liberazione a Maccagno con Pino e Veddasca: programma

0
537

MACCAGNO, 20 aprile 2022-Quale miglior luogo del Parco delle Feste per festeggiare il 25 aprile, in via Martinetti 11 a Maccagno?

Proprio qui la Pro Loco con l’Amministrazione comunale di Maccagno e L’Anpi di Luino vuole ricordare e festeggiare la liberazione dal nazifascismo e da ogni dittatura e oppressione.

In questo giorno, ancora di più bisogna dare importanza e rilevanza alla conquista del sistema democratico come antidoto contro ogni autoritarismo, per scongiurare il ritorno dell’”uomo forte” che risolve i problemi della nazione. “Ogni sistema autocratico va ostacolato e combattuto poiché inevitabilmente porterà prima o poi ad azioni belligeranti per affermarsi” dice il presidente della Pro Loco di Maccagno Michele Todisco“ e il 25 aprile è il giorno in cui bisogna ricordare la nostra storia per far sì che non si ripeta”

La giornata del 25 aprile avrà inizio con la commemorazione dei caduti che il sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera, farà nei borghi di Maccagno e Pino e Veddasca “Per la nostra Amministrazione Comunale, la celebrazione del  XXV Aprile é un lungo percorso di profonda commozione che si snoda attraverso gli undici Monumenti ai Caduti disseminati sul nostro territorio. Un cammino che inizia alle prime ore del mattino a Pino e termina al sacrario Garibaldino della Forcora. Un momento fondante per la nostra Comunità, che si dà appuntamento alle ore 10:45 al Monumento ai Caduti di Maccagno Superiore, dove si terranno le Orazioni ufficiali”

Questo il programma dell’intensa giornata:

Ore 9.00 Ritrovo nel Parco del Municipio di Maccagno e partenza per le Frazioni

Ore 9.15 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Pino

Ore 9.45 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Cadero

Ore 10.00 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Garabiolo

Ore 10.15 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Campagnano

Ore 10.45 Ritrovo per Orazioni ufficiali e Commemorazione al Monumento ai Caduti di Maccagno Superiore

Ore 11.15 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Maccagno Inferiore

Ore 15.00 Ritrovo nel Parco del Municipio di Maccagno e partenza per le Frazioni

Ore 15.30 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Graglio

Ore 15.45 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Armio

Ore 16.00 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Lozzo

Ore 16.15 Commemorazione al Monumento ai Caduti di Biegno

Ore 16.35 Commemorazione al Sacrario dei Garibaldini nella Chiesa al Passo Forcora

Parteciperà la Scuola Musicale Maccagno
La manifestazione si terrà in ogni condizioni meteo

Alle ore 18,00 si prosegue al Parco delle Feste con le Memorie partigiane: a cura dell’ Anpi Luino, saranno presenti Antonio Cuomo e Giovanni Petrotta

Alle ore 19,30 Pastasciutta antifascista (pasta burro e parmigiano) offerta dalla Pro loco Maccagno.

Ore 20,30 concerto dei Fio de la serva
con letture teatrali sui racconti della resistenza dell’Alto Verbano a cura di Teatro Drao, con Clarissa Pari e Michele Todisco

Parco delle feste di Maccagno con Pino e Veddasca via Martinetti 11

info. tel. 0332562009 – info@prolocomaccagno.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui