“Autonomia: a che punto siamo?”, sabato convegno a Varese organizzato dalla Lega

0
558
Marco Bordonaro, commissario cittadino della Lega
VARESE, 26 maggio – Varese è ancora la culla del pensiero autonomista. E questo sabato i riflettori saranno puntati su Palazzo Estense, dove a partire dalle 9.15 avrà luogo il convegno “Autonomia: a che punto siamo? Il senso della rivendicazione autonomista dopo la pandemia”, organizzato dalla Sezione varesina della Lega, guidata dal Commissario cittadino Marco Bordonaro.
“La data è simbolica: abbiamo scelto la vigilia della Festa della Lombardia, che cade, quest’ultima, nell’anniversario della storica Battaglia di Legnano – spiega Bordonaro – quale momento migliore, quindi, per una riflessione ad ampio raggio sull’importanza di portare avanti la battaglia autonomista?”.
“Oggi – continua Bordonaro – dopo due anni di pandemia che hanno stravolto il nostro mondo e messo a dura prova la società e le Istituzioni, mentre da alcuni mesi ci troviamo in un contesto geopolitico che definire precario vuol dire usare ben più di un eufemismo, l’autonomia dei territori è di estrema attualità e rappresenta l’ultimo strumento davvero valido per garantire efficienza dei servizi e tutela della democrazia nell’interesse di tutti i cittadini”.
“Varese è stata a partire dagli anni Ottanta, nel nostro Paese, la realtà capofila dalla quale è partita la rivoluzione autonomista. Oggi è quindi il luogo maggiormente simbolico per ospitare un convegno sul rilancio della nostra battaglia” conclude il Commissario cittadino della Lega.
Il convegno si svolgerà nel Salone Estense, al piano terra di Palazzo Estense, in via Sacco n. 5, sabato 28 maggio, a partire dalle ore 9.15.
Interverranno, per i saluti iniziali, il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e il Coordinatore della Lega Lombarda Fabrizio Cecchetti. Quindi condurranno all’interno dei lavori del convegno l’Assessore regionale all’Autonomia e Cultura Stefano Bruno Galli, il Professore di Diritto Costituzionale all’Università dell’Insubria Giorgio Grasso, il Professore di Diritto Costituzionale all’Università di Milano-Bicocca Federico Furlan e il giornalista di Libero Fabio Rubini.
Seguiranno testimonianze del mondo imprenditoriale lombardo: l’imprenditore Andrea Monfredi, la Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Varese, Vera Stigliano, e il Presidente dell’Ordine dei dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Busto Arsizio, Roberto Ianni

Modererà il convegno Marco Bordonaro.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui