Hockey Varese: torna in giallonero il canadese Francis Drolet, primo dei due slot riservati agli stranieri

0
294

VARESE, 10 giugno 2022 – Sarà Francis Drolet a occupare il primo slot dei due riservati agli stranieri di IHL. Il ragazzo canadese di 32 anni ritorna a Varese dopo aver disputato 20 partite nella stagione 2020-2021 totalizzando 23 punti, sempre agli ordini di Coach Devèze in panchina.

Giocatore caparbio che lavora molto bene in balaustra per la squadra, più uomo assist che realizzatore, in grado di mantenere un grande possesso di disco e capace di rincorrere gli avversari a tutto ghiaccio, facendosi trovare pronto a dare il proprio contributo anche in zona difensiva.

Fedele di Claude Devèze, è stato uno degli artefici principali della promozione del Brest al maggiore campionato francese nello scorso anno con 48 punti in 36 partite giocate (20 reti a referto) e ora si appresta a vivere un’altra pagina in giallonero a Varese. La sua passata esperienza con la maglia dei Mastini è stata sicuramente positiva, ma si ha la sensazione di non aver visto il vero Drolet.

Quella stagione non era stata tra le migliori del giocatore, fermato inizialmente da problemi burocratici e poi dal covid. Questi accadimenti ne hanno ritardato l’inserimento in squadra e la preparazione fisica, costringendolo ai box per diverse settimane e lasciando la squadra sprovvista di un giocatore importante. Nella seconda parte del campionato, Drolet è cresciuto e ne abbiamo apprezzato tutti le sue caratteristiche. Inoltre, le difficoltà di giocare e di allenarsi altrove per l’indisponibilità del palaghiaccio e un campionato che aveva subito una rivisitazione in corso del calendario, hanno condizionato non poco il rendimento. Ora le premesse sono diverse e la possibilità di disputare una stagione completa e organizzata diversamente, apre a nuovi orizzonti che fanno ben sperare.

“Ciao Famiglia dei Mastini, sono molto contento che giocherò nuovamente per il Varese. E’ una bella città sia per giocare che per vivere. Ho avuto molti amici e buoni ricordi dall’ultima volta e vorrei conoscere nuove persone e farmi nuovi amici. Mi piacerebbe giocare per provare ad aggiudicarci un trofeo in giallonero”, queste le prime dichiarazioni del giocatore canadese.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui