mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeVarese e provinciaBusto Arsizio: gara di solidarietà per la piccola Selene, la mamma lancia...

Busto Arsizio: gara di solidarietà per la piccola Selene, la mamma lancia una raccolta fondi per assicurarle le cure mediche di cui ha bisogno

BUSTO ARSIZIO, 16 giugno 2022-“Mi chiamo Eleonora e sono la mamma di due bimbi meravigliosi: Selene (2 anni) e Alessandro (9 mesi). Selene è nata a termine dopo una gravidanza bellissima ed è sempre stata una bimba molto dolce, allegra, sorridente e vivace. Ha raggiunto le principali tappe evolutive, interagiva con noi, giocava, afferrava, ma  dopo il compimento del primo anno di età io e mio marito ci siamo accorti che la bambina faceva fatica a comunicare sia verbalmente che non”.

Eleonora Costantino è una giovane mamma di Busto Arsizio che ha voluto raccontare la sua personale storia e lanciare una raccolta fondi su GoFundMe, per aiutare la sua piccola Selene nel suo percorso di cure.

“I medici, racconta la donna “dopo aver fatto una serie di indagini sospettano fortemente che Selene abbia una grave e rara sindrome genetica che è la sindrome di Rett: una malattia del neurosviluppo degenerativa che colpisce quasi esclusivamente le bimbe (1 bimba su 10 mila). La malattia compare durante i primi anni di vita dopo un periodo apparente di normalità, quest’ultima interessa il sistema nervoso centrale ed è una delle cause più diffuse di grave o gravissimo deficit cognitivo”.

Selene è seguita all’ospedale San Paolo di Milano che si occupa anche del trattamento della sindrome di Rett ed è lì che la bimba ha effettuato i primi accertamenti e svolto il test genetico.

“Ora stiamo attendendo il risultato da circa tre mesi, ma purtroppo le tempistiche per avere questi esiti sono molto lunghe e la bambina nel frattempo è senza diagnosi, e noi genitori ci stiamo rivolgendo al privato per cercare di farle fare quante più terapie possibili perché ogni giorno che passa Selene perde competenze – scrive la madre sulla piattaforma – la bambina ha bisogno di continue terapie giornaliere di psicomotricità, fisioterapia ecc. Vi chiediamo con il cuore un sostegno per aiutarci a prenderci cura della nostra Selene al meglio. Il vostro aiuto ci aiuterà a pagare tutte le sue terapie, le sue visite con esperti nel settore, e tutti quegli ausili che possono renderle la vita più semplice e bella” è l’appello di mamma Eleonora.

La campagna è raggiungibile al link

https://gf.me/v/c/4srp/vi-va-di-aiutare-selene

RELATED ARTICLES

1 COMMENT

Comments are closed.

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular