Caos alla Malpensa tra voli posticipati, ritardi e numero elevato di viaggiatori nel weekend

0
1153

SOMMA LOMBARDO/MALPENSA, 2 luglio 2022-di GIANNI BERALDO-

Aeroporti italiani nel caos, Malpensa compreso ovviamente. Proprio l’hub della brughiera oggi é stato tra i principali protagonisti con disagi per i passeggeri in partenza.

Malpensa che nei giorni scorsi aveva dovuto subire le ire e polemiche dei passeggeri in partenza per Tirana con volo poi annullato, oggi invece é toccatto ai passeggeri che dovevano raggiungere Lisbona.

Anche in questo caso un calvario infinito. Prima il rinvio di ieri sera con partenza posticipata alle 6 dell’odierna mattinata, fino ad arrivare all’assurdo avviso di un ulteriore ritardo alla partenza di ben otto ore ma senza che vi fossero le garanzie che tutti potessero salire a bordo.

D’altronde Malpensa in questi giorni é un vero caos, con 9 voli cancellati solo nella giornata di oggi a partire dalle 6 alle 16. Problemi probabilmente determinati dall’elevato flusso viaggiatori in questo weekend (90mila circa) causando il default a livello organizzativo comprendente smistamento bagagli e tutte quelle operazioni richieste per arrivi e partenze.

Rimane la figuraccia per un aeroporto internazionale ancora una volta non all’altezza della situazione.

redazione@varese7press.it

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui