Calcio, CAF: commento “inaccettabile” del presidente del Napoli FC sui giocatori africani

0
335
La CAF ha protestato dopo le dichiarazioni del presidente del Napoli (Illustrazione © CAF)

VARESE, 8 agosto 2022-Affermando pubblicamente che i giocatori che firmano per il Napoli devono firmare una rinuncia alla partecipazione alla Coppa d’Africa come condizione di impiego, i commenti di De Laurentiis potrebbero rientrare nell’articolo 14 del Regolamento Disciplinare UEFA. La CAF sollecita quindi la UEFA ad aprire un’indagine disciplinare nei suoi confronti.

CAF è impegnata nel ruolo che il calcio gioca in Africa, Europa, Nord e Sud America, Asia e in tutto il mondo nel riunire e unire persone di diverse culture, gruppi linguistici, razze, gruppi di diverse origini etniche e religiose.

“Dobbiamo presumere che il presidente del Napoli includerà condizioni restrittive simili per i giocatori del Sud America, dell’Asia e di altre confederazioni, vietando loro di partecipare alle loro competizioni continentali importanti per lo sviluppo e la crescita del calcio nel mondo? ? , ha affermato CAF in una nota.

La Coppa d’Africa è la competizione di punta del continente africano e una delle principali competizioni calcistiche mondiali. La sua ultima edizione in Camerun è stata trasmessa in più di 160 paesi e ha attirato più di 600 milioni di telespettatori.(FONTE www.alwihdainfo.com)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui