AVULSS di Busto Arsizio compie 40 anni di attivitá: sabato festeggiamenti al Museo del Tessile

0
267

BUSTO ARSIZIO, 30 agosto 2022-L’AVULSS di Busto Arsizio, associazione di volontariato che offre, alla luce dei principi cristiani, un servizio gratuito di assistenza socio sanitaria sia a domicilio, sia nelle strutture, compie 40 anni:  nel 1982, infatti, per una felice e lungimirante intuizione della professoressa Franca Rosa Tosi venne organizzato in città il primo corso base, in diretta collaborazione con Don Giacomo Luzietti, fondatore dell’associazione promossa dall’ O.A.R.I. (Opera Assistenza Religiosa Infermi).

In occasione dell’importante ricorrenza, l’associazione organizza, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale,  un convegno dal titolo “Il sogno di don Giacomo: 40 anni di Avulss Busto sul territorio”, in programma sabato 3 settembre al Museo del tessile.

Di seguito il programma completo della mattinata, un’occasione, come affermano gli organizzatori, “per ricordare i nostri primi 40 anni pieni di sfide, sorrisi, preoccupazioni… sempre condivisi!”.

9.30   Accoglienza

9.45   Santa Messa

Mons. Severino Pagani

10.30 Saluti istituzionali     

Paola Reguzzoni – Assessore all’Inclusione sociale e Salute Busto Arsizio

Paolo Spinaci – Presidente Federazione AVULSS

Francesco Agrusti – Segretario Federazione AVULSS, Presidente AVULSS Saronno

10.40 Andare oltre il proprio io

Alda Acanfora – Presidente AVULSS Busto Arsizio

10.50 Quattro decenni di «egoismo»

Assunta, Mariola, Franco e Lena

11.30 AIDS Vs Covid: analogie e differenze, sanitarie e relazionali

Fredy Suter – già Primario Malattie Infettive OspedaleBusto A. e Primario Emerito di Malattie Infettive di Bergamo

12.00 “… Anche se non me lo merito? Nella malattia non esistono colpe”

Don David Maria Riboldi – Cappellano della Casa Circondariale di Busto Arsizio e Fondatore della Cooperativa La Valle di Ezechiele

12.30 Conclusioni.

In 40 anni l’associazione ha formato migliaia di volontari che si sono messi a disposizione del prossimo. L’AVULSS afferma come principio fondamentale la necessità di operare in gruppo seguendo da sempre il pensiero “lavorare insieme per servire meglio”. Lo scopo è quello di contribuire ad umanizzare il tempo del bisognoso, instaurando una relazione che privilegi l’ascolto, l’attenzione alla persona, anche con aiuti concreti. Il servizio del Volontariato AVULSS è una risorsa per tutto il territorio e per la sua crescita.

Informazioni: www.avulssbusto.altervista.orgavulssbusto@gmail.com

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui