Grande successo per la Festa in Strada a Sant’Ambrogio tra concerti, bancarelle artigianali e piatti tipici

0
310

VARESE, 4 settembre 2022-di GIANNI BERALDO-

Dopo due anni di assenza é tornata la Festa in Strada la Festa in Strada nel rione  vaesino di Sant’Ambrogio, rivelandosi come prevedibile un grande successo di pubblico ma pure a livello organizzativo.

Tanta gente fin dalle prime ore di apertura della festa (iniziata verso le 12) con fiumi di persone che si sono riversati tra le piccole, caratteristiche  e storiche viuzze e piazzette ottimamente curate tutto l’anno dai residenti. Vie dove abbiamo incontrato anche il sindaco di Varese Davide Galimberti in compagnia dell’assessore Rossella Dimaggio.

Un programma che prevedeva dei mini set musicali di circa un’ora, con diverse band (tuttte molto interessanti, tra loro anche i famosi Bastard Sons Of Dioniso…) suddivisi, ovviamente in orari diversi, nelle varie location individuate dagli organizzatori.

Come la bella corte alberata con notevole spazio del liceo Vico al debutto in questa

The Sound of Fathina

manifestazione. Location che ha ospitato l’interessante live set del quartetto The Sound of Fathina capitanata dalla brava cantante e leader del gruppo.

Molta allegria che traspirava pure tramite i lavori artiginali di alcuni maestri del settore, occupando tutte le vie con ben 30 bancarelle.

Spazio ovviamente anche per prelibatezze culinarie come la Marenda, dolce in pastella tipico del rione varesino, e altre leccorníe.

Il duo Deiana e Lodi al Circolo

Tra i punti di riferimento l’immancabile Circolo con il suo tipico giardino all’aperto. Tra una birra e uno spuntino la possibilitá di ascoltare un assaggio di Stand Up Comedy qui rappresentato dal duo Lorenzo Deiana e Gorgio Lodi, che tra una gag e un’altra, hanno promozionato l’atteso evento che li riguarda con uno spettacolo previsto giovedí 8 settembre presso la Tensostruttura dei Giardini Estensi (inizi ore 21, ingresso libero) dove vi sará pure il resto della compagnia composta da sette artisti. Circolo che ha visto protagonisti anche diversi artisti esibitisi in una lunga jam session di jazz, dopo il concerto del trio jazz Florida.

E ancora, lezioni di inglese per bambini con tanto di letteratura dedicata, oltre a molte attivitá manuali con laboratori messi a disposizione dagli artigiani.

Tra le opere artistiche eseguite in diretta anche una serie di dipinti messi in atto su di una lunga parete di una via del rione.

Insomma una bella giornata di festa che i varesini attendevano da tempo.

redazione@varese7press.it

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui