Incendio alla Nitrolchimica di San Giuliano Milanese. Due feriti, uno grave

0
196

MILANO, 7 settembre 2022-Un incendio è divampato alla Nitrolchimica, azienda che si occupa del recupero di solventi e dello smaltimento di rifiuti pericolosi in via Monferrato, zona industriale di San Giuliano Milanese. Una densa colonna di fumo nera, visibile da chilometri di distanza, si è levata dal capannone.

Il rogo è partito dalla Tomolpack, azienda che si occupa della lavorazione di materie plastiche, e si è esteso nelle ditte vicine tra cui la Nitrolchimica.

Due persone sono rimaste ferite, una in modo grave, secondo un primo bilancio. Sono due dipendenti dell’azienda Nitrol ChimicaAltri quindici loro colleghi presenti sul luogo di lavoro al momento dell’esplosione sono valutati sul posto dal personale del 118.

Il più grave dei feriti è stato trasportato in codice rosso con l’elisoccorso all’ospedale di San Gerardo di Monza mentre l’altro in ambulanza in giallo all’ospedale San Paolo di Milano. È un uomo di 43 anni e ha riportato ustioni di secondo e terzo grado a volto, torace, braccia e gambe.

L’altro ospedalizzato di 56 anni invece ha ustioni di primo e secondo grado al volto. Dopo una visita e valutazione sul posto degli altri 15 colleghi coinvolti, per uno di loro, un uomo di 37 anni, è stato deciso dal personale del 118 il trasporto in codice verde in pronto soccorso per un taglio alla mano.

Sul posto per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’area sono intervenute 14 squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

“Per precauzione, si invitano i cittadini a chiudere le finestre per evitare possibili esalazioni e a non avvicinarsi alla zona interessata”. È l’avvertimento diffuso via Facebook alla cittadinanza di San Giuliano Milanese dal sindaco, Marco Segala.

“Le autorità preposte e le Forze dell’Ordine sono già sul posto per coordinare le operazioni necessarie al suo spegnimento e per la messa in sicurezza della zona”, si legge ancora nel post.( Fonte AGI)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui