Sconfitta pesante per il Cittá di Varese ridimensionato dalla Varesina che vince 4-1

0
219

VENEGONO SUPERIORE, 9 ottobre 2022- – Una giornata che i tifosi della Varesina ricorderanno a lungo: le Fenici schiantano il Città di Varese 4-1 aggiudicandosi il primo derby stagionale. Ferrario illude a metà primo tempo, ma in quattro minuti Poesio ribalta il match con una doppietta che regala agli uomini di Spilli il vantaggio all’intervallo.

Nella ripresa il Varese prova a fare la partita, ma sono ancora quattro minuti di fuoco a cambiare il match: Sberna di testa e Poesio di sinistro (tripletta da urlo per il capitano) fissano il definitivo 4-1. La cura De Paola non ha ancora sortito effetto e i tifosi biancorossi non hanno certo preso bene la rotonda sconfitta; di contro, i supporter della Varesina possono toccare il cielo con un dito.(fonte varesesport.com)

IL TABELLINO
VARESINA – CITTÀ DI VARESE 4-1 (2-1)
Varesina
: Spadavecchia, Lucentini (22′ st Sberna), Zefi, Gregov, Schieppati (12′ st Pozzi), Biaggi (15′ st Donizzetti), Grieco, Poesio (39′ st Malvestio), Pino (17′ st Orellana), Ekuban, Gasparri. A disposizione: Baglieri, Bernardi, Sali, Kate. Allenatore: Spilli
Città di Varese
: Priori, Mapelli (27′ st Marcaletti), Monticone, Parpinel, Foschiani, Premoli, Piraccini (31′ st Pastore), Disabato, Truosolo (12′ st Scarpa), Cappai, Ferrario. A disposizione: Moleri, Battistella, Malinverno, Bigini, Boni, Goffi. Allenatore: De Paola
Arbitro
: Gerardo Simone Caruso di Viterbo (Giuseppe Daghetta di Lecco – Francesco Pirola di Abbiategrasso)
Marcatori: pt: 22′ Ferrario (CdV), 39′ Poesio (V), 43′ Poesio (V); st: 31′ Sberna (V), 35′ Poesio (V)
Note: nuvoloso con scrosci di pioggia, campo in discrete condizioni. Spettatori: 750. Ammoniti: Schieppati (V), Mapelli (CdV), Biaggi (V), Ekuban (V), Parpinel (CdV), Scarpa (CdV), Orellana (V). Angoli: 4-3. Recuperi: 1’+4′

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui