Italia-Messico, siglata intesa tra Governo Stato Messico e Aemi

0
195
Alfredo del Mazo Maza, Letizia Magaldi e ambasciatore del messico in italia Carlos Garcia de Alba

VARESE, 24 ottobre 2022-Firmato Accordo Quadro di Collaborazione tra il Governo dello Stato del Messico degli Stati Uniti del Messico e l’AEMI – Associazione Economia del Messico in Italia. Il protocollo è stato siglato da Alfredo del Mazo Maza, Governatore dello Stato del Messico, e Letizia Magaldi, presidente dell’AEMI.

L’intesa ufficializza la reciprocità e il sostegno nel contribuire al rafforzamento della proiezione imprenditoriale, commerciale e culturale per generare prosperità tra l’Italia e lo Stato del Messico, attraverso i seguenti assi strategici: promozione di sinergie tra le organizzazioni imprenditoriali e le aziende che le compongono; rafforzamento degli scambi tra Italia e Messico, il consolidamento e il contributo alle azioni di facilitazione degli scambi tra i due Paesi; la promozione di azioni e programmi che attivino business e attività economiche strategiche; lo sviluppo di progetti che incoraggino e favoriscano la crescita di settori specifici, quali: tecnologia e innovazione, sicurezza, salute e qualità della vita, industria alimentare, turismo.

Il Messico è la seconda economia in America Latina, la 15esima potenza economica mondiale e rappresenta il secondo partner commerciale dell’Italia nel continente americano L’Accordo Quadro di collaborazione siglato con il Governo dello Stato del Messico degli Stati Uniti del Messico – sottolinea Letizia Magaldi, Presidente dell’AEMI – rappresenta una tappa fondamentale per rinsaldare i rapporto tra le nostre rispettive realtà produttive. Ora la nascita della prima Camera di Commercio del Messico in Italia è più vicina”.

Oltre alla stipula dell’Accordo, l’AEMI compie infatti un nuovo passo verso la costituzione della prima Camera di Commercio del Messico in Italia.

L’Assemblea dei Soci AEMI si è infatti riunita per approvare la modifica dello Statuto associativo e per incaricare l’Associazione di presentare la domanda formale di accreditamento per diventare Camera di Commercio del Messico in Italia (CaMexItal), la prima nella storia delle relazioni Italia-Messico.

L’Assemblea ha ricevuto ulteriori richieste di adesione, vantando così il supporto di 55 autorevoli membri che hanno deciso di unirsi alla prossima CaMexItal per consolidare i rapporti commerciali, industriali e istituzionali preesistenti e favorire la nascita di nuove iniziative imprenditoriali tra i due Paesi.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui