Varese, grande successo per la Festa di San Martino. Gli organizzatori: ”Tra le edizioni piú riuscite”

0
298
Rivisitazione storica alla Festa di San Martino
VARESE, 13 novembre 2022-E‘ stato un grande successo la tradizionale Festa di San Martino svoltasi oggi a Varese, durante la quale sono stati distribuiti ben 500 risotti, oltre 100 rose benedette e 125 Dolce Martino.
Centinaia di persone anche per la tradizionale sfilata, tantissime famiglie con bambini gioiosi ad entrambi gli spettacoli di Mago Andrea, al truccabimbi ed ai laboratori creativi; i balli country con oltre 20 ballerini distribuiti su via San Martino hanno allietato anche i più grandi, La banda della Rasa ha scaldato i cuori con il tradizionale e familiare suono degli strumenti, un’edizione così non si vedeva ormai da anni e ci dà nuova speranza per il futuro!
Il mercatino dei bambini generosi ha visto nel simbolo della donazione da parte della piccola Arianna, 8 anni (che è stata in piazza tutto il giorno dalle 10:00 di questa mattina fino alle 17:00 di questa sera) la testimonianza della grande forza di una tradizione che viene tramandata da generazioni.
Una grande macchina organizzativa di tanti volontari che prestano il loro lavoro per far si che una festa come questa non venga persa tra i ricordi, ma sia sempre viva ed attuale.
È stata un’edizione tra le più belle dichiara Alessandro Milani, presidente della festa, che annovera una ventina di volontari, che ne permettono lo svolgimento “eravamo reduci da due anni di Pandemia e un’ultima edizione piovosa, questa ci ha ridonato una grande gioia, la partecipazione di centinaia di varesini, che ci ha nuovamente arricchito della consapevolezza che donare a chi è meno fortunato, arricchisce per prima cosa noi stessi. 
I ringraziamenti da fare sarebbero tanti, soprattutto a tutti coloro che si danno da fare da anni, per tenere viva una tradizione che non sia solo da annoverare tra i ricordi, ma che guardi al futuro. Per questo auspichiamo sempre la partecipazione di nuove leve, che possano dare nuova linfa ed entusiasmo a questa festa, che ancora oggi è stato dimostrato essere nel cuore di molti nostri concittadini “
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui