In arrivo dalla Regione altri 500mila euro per riqualificazione Palazzetto dello Sport di Varese

0
299

VARESE, 20 dicembre 2022-Con lo stanziamento di altri 500.000 euro inserito nel Bilancio di previsione 2023-2025 tramite un ordine del giorno presentato in aula dai capigruppo di maggioranza grazie all’interessamento diretto del Consigliere regionale Giacomo Cosentino di “Fontana Presidente – Lombardia Ideale”, Regione Lombardia mette a disposizione ulteriori e decisive risorse economiche per il completamento dei lavori di riqualificazione del Palazzetto dello Sport di Masnago a Varese.

“Il finanziamento – spiega il Consigliere Cosentino – va a sommarsi a quello precedente di 2 milioni di euro per lo stesso impianto sportivo. Si tratta principalmente della riqualificazione funzionale del settore “Galleria Ovest” del Palazzetto. Sono previste opere dedicate al possibile aumento della capienza del pubblico e al miglioramento delle attrezzature sportive della struttura”.

“In particolare il progetto finanziato dalla Regione – aggiunge – prevede il riuso del settore “Galleria”, i cui lavori degli anni Novanta non sono mai stati completati per mancanza di disponibilità economica, con cambio di destinazione d’uso. Il settore passerà da semplice tribuna a nuovo volume, contenuto nella porzione di impianto esistente e ad oggi inutilizzata (circa 900/1000mq)”.

“Parliamo di un intervento che prevede – continua – la nascita nel Palazzetto di Masnago di una nuova area polivalente e polifunzionale che comprenda il museo del basket lombardo, un punto di ristoro, sei skybox, uffici e altri servizi aggiuntivi. L’area avrà una doppia esposizione con vista diretta sul campo da basket da un lato e sul suggestivo paesaggio delle Prealpi Varesine dall’altro.

“E’ bene ricordare – afferma il Consigliere – che Regione Lombardia, nonostante la struttura sia di proprietà comunale, si è fatta carico di tutti i costi del progetto. Il Palazzetto potrà così avere una parte fruibile durante tutta l’arco della settimana. Un impianto moderno, una struttura polivalente, viva tutto l’anno, utilizzabile per eventi sportivi multidisciplinari. Si tratta di un progetto in grado di migliorare conseguentemente tutta l’area sportiva e non di Masnago, liberandola dal degrado della zona retrostante il Palazzetto. L’intervento di Regione Lombardia – conclude Cosentino – ha dunque uno scopo ampio, che parte dallo sport per migliorare la qualità degli spazi a disposizione della comunità varesina”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui