martedì, Aprile 23, 2024
HomeSpettacoli e CulturaFilosofarti a Busto Arsizio con molti eventi in programma

Filosofarti a Busto Arsizio con molti eventi in programma

BUSTO ARSIZIO, 13 febbraio 2023-Filosofarti, il festival di filosofia della provincia di Varese, giunto alla XIX edizione, anche quest’anno proporrà molti eventi che si svolgeranno a Busto Arsizio, con la collaborazione di numerose associazioni cultuali della città e con il sostegno dell’Amministrazione comunale.

In programma momenti di approfondimento sul tema del limite declinato con diversi linguaggi e in spazi diversi, con l’obiettivo di raggiungere un pubblico sempre più ampio.

La sfida del festival è proprio quella di permettere a tutti, dall’esperto al semplice curioso, di confrontarsi con la riflessione filosofica e di farlo attraverso modalità interattive e innovative senza snaturare la complessità della teoresi.

La specificità del festival sta inoltre nel coniugare la riflessione filosofica con le arti, dal teatro al cinema, dalla musica alla danza, dalla scrittura alle arti figurative, generando un circuito virtuoso che coinvolge molte città, oltre a Busto e a Gallarate, dove si colloca il nucleo organizzativo dell’Associazione Culturale del Teatro delle Arti.

Avvalendosi di patrocini illustri – la Fondazione del Varesotto, oltre al Centro di Promozione della Legalità della provincia di Varese e quindi anche il MIUR Ufficio regionale Lombardia, gli enti locali e universitari coinvolti e, non da ultimo, la Società Filosofica Italiana sezione Varesina -, Filosofarti è esempio di una cultura che si fa rete e co-progetta con le diverse realtà emergenti nella cultura un prodotto coerente e dinamico, in grado di portare la filosofia alla gente, senza deludere le aspettative degli specialisti. Un modello, questo, che ha fatto scuola nel territorio.

Filosofarti genera una ‘piazza’ che, anche se dovesse essere virtuale, sarà viva per permettere di esprimere diverse visioni del mondo e di discutere idee non necessariamente contrapposte, avviando uno stile di ascolto e di onestà intellettuale che porta alla riconsiderazione dei valori di cittadinanza entro i quali risiedono i capisaldi della convivenza civile.

Partecipano al programma “bustocco” di Filosofarti  il liceo Daniele Crespi, libreria Ubik, Galleria Boragno, teatro Sociale, Cristina Moregola Gallery, Fondazione Bandera per l’arte, Centro Giovanile Stoà, teatro Manzoni, Caffè letterario, Associazione Musicale Rossini.

A questo link è possibile trovare il programma completo e le modalità di prenotazione dei vari eventi: https://www.filosofarti.it/edizione2023.php.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular