sabato, Maggio 18, 2024
HomeRegione'Como in Salute', riprendono incontri rivolti alla popolazione sui diversi temi sanitari

‘Como in Salute’, riprendono incontri rivolti alla popolazione sui diversi temi sanitari

COMO, 16 febbraio 2023-Mercoledì 22 febbraio  riprenderanno gli incontri di “Como in salute” rivolti alla popolazione, un evento che ha riscosso successo e interesse nelle due edizioni del 2018 e del 2019, purtroppo interrotte dalla pandemia Covid 19.

Il ciclo è organizzato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Como con il Comune di Como – Musei Civici e la collaborazione della Associazione culturale Parolario.

Quindici gli appuntamenti – dal 22 febbraio al 22 novembre – della durata di due ore circa – due volte al mese –  di informazione sanitaria e scientifica, proposti in chiave divulgativa e inerenti il benessere, gli stili di vita, le più frequenti problematiche relative alla salute, l’approccio ad alcuni temi di attualità sociale come il bullismo e la violenza sulle donne.

L’intento dell’iniziativa è quella di offrire ai cittadini la possibilità di confronto con professionisti assolutamente qualificati e affidabili su vari argomenti legati al raggiungimento e al mantenimento della buona salute fisica e psichica con una visione a tutto campo.

Abbiamo ritenuto assolutamente necessario riprendere gli incontri dopo la pandemia proprio per  dare l’opportunità ai cittadini di informarsi in modo corretto e difendersi dalle fake news che, oltre a diffondere false informazioni scientifiche, mettono a rischio la salute stessa del singolo e della comunità. – Afferma Gianluigi Spata Presidente dell’Ordine dei Medici di Como – Per questo motivo, per dare maggior peso culturale e divulgativo agli incontri, abbiamo voluto accanto a noi il Comune di Como, sempre sensibile ai temi della sanità e l’associazione culturale Parolario, che da oltre venti anni regala ai cittadini incontri culturali e scientifici di qualità.”

La scelta di svolgere la rassegna presso la Pinacoteca civica non è casuale, ma ben si inserisce all’interno dell’ormai comprovato legame esistente tra arte-cultura e benessere e il miglioramento della qualità della vita che da esse deriva.- Commenta Enrico Colombo Assessore alla Cultura del Comune di Como-. Ringraziamo dunque l’Ordine dei Medici per l’opportunità offerta di divulgazione e informazione alla portata dei cittadini.”

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular