mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeMilanoGrande svastica di fronte al Monumento al Deportato di Parco Nord Milano:...

Grande svastica di fronte al Monumento al Deportato di Parco Nord Milano: la denuncia delle amministrazioni

SESTO S.GIOVANNI, 20 febbraio 2023 – Ieri, domenica 19 febbraio, sul prato di fronte al Monumento al Deportato di Parco Nord Milano, è apparsa una grande svastica costruita con i legni divelti dalla staccionata limitrofa. Non è il primo atto vandalico che l’area del Monumento subisce in pochi giorni: giovedì 16 febbraio infatti, è stata colpita e danneggiata la teca del monumento dedicato ai circa 600 operai delle fabbriche dell’area industriale di Sesto San Giovanni arrestati dai nazifascisti e deportati nei lager. Nelle settimane precedenti inoltre, sono state oggetto delle stesse provocazioni alcune bacheche del Parco trovate imbrattate con svastiche.

Lo scorso gennaio, come ogni anno, in occasione della Settimana della Memoria, sulla

Monumento al deportato – Parco nord milano

Montagnetta del Parco Nord Milano in cui sorge il Monumento al Deportato, si è tenuto un corteo con i rappresentanti di tutte le amministrazioni comunali e le associazioni locali, le stesse amministrazioni che oggi si uniscono insieme al Parco per denunciare la gravità dell’accaduto e chiedere alle forze dell’ordine di vigilare e individuare i responsabili di questo reato.

“Ringraziamo ANED – Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti, che ci ha segnalato l’accaduto e che dimostra di essere sempre attiva e presente nel vigilare il territorio e mantenere viva la memoria, un’azione indispensabile per i valori della democrazia e la convivenza attuale” – commenta Marzio Marzorati, Presidente di Parco Nord Milano – “Siamo in una situazione intollerabile e queste provocazioni sono molto pericolose oltre che costituire reato. Atti gravi come questo ci raccontano che nella nostra società sono ancora vive spinte fasciste e antidemocratiche che dobbiamo contrastare in ogni modo. Ringrazio inoltre la Comunità del Parco e i Sindaci per aver dimostrato di essere uniti e promotori attivi delle iniziative di ricordo e in difesa della democrazia”.

Parco Nord Milano, Comune di Sesto San Giovanni, Comune di Novate Milanese, Comune di Cinisello Balsamo. Comune di Cusano Milanino, Comune di Milano, Comune di Bresso. Comune di Cormano, Comune di Milano e Città Metropolitana di Milano.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular