venerdì, Maggio 31, 2024
HomeSportTornano le bici d’epoca a Gallarate, con la ciclostorica “La crennese”...

Tornano le bici d’epoca a Gallarate, con la ciclostorica “La crennese” domenica 12 marzo

GALLARATE, 8 marzo 2023-Domenica 12 marzo torna la ciclostorica la Crennese, terza edizione del raduno di bici e corridori in tenuta d’epoca organizzata dalla Società ciclistica Crennese e inserita nel calendario delle Ciclostoriche di Lombardia.

La prova a Crenna di Gallarate è la prima data delle manifestazioni per bici d’epoca che attraggono tanti appassionati di storia del ciclismo e che prevede altre tredici manifestazioni da qui a fine ottobre.

Anche quest’anno, come nelle passate edizioni 2019 e 2022, la partenza della ciclostorica La Crennese sarà dal parchetto di Villa Delfina, in via Donatello, sulla collina di Crenna a Gallarate.

Sono previsti due diversi percorsi di 30 e 59 km, entrambi toccheranno la zona delle colline, con il primo ristoro – inedito – che sarà ospitato alla cascina Castellazzo a Villadosia, gestita da Exodus.

Da qui i ciclisti del percorso breve punteranno verso Casorate Sempione e poi rientreranno a Gallarate. I pedalatori sul percorso lungo si spingeranno invece fino al Lago di Varese, avranno un’altra sosta-ristoro nel villaggio operaio di Varano Borghi, costeggeranno il Lago di Comabbio e si spingeranno fino alla strada alzaia del Ticino, per poi risalire suverso Casorate Sempione.

Il pasta party finale si terrà, per tutti, al centro sociale bocciofila di Ronchi di Gallarate, con piacevole spazio all’aperto, che sarà apprezzato se – come da previsioni – la giornata sarà di sole e con temperature già quasi primaverili.

Per partecipare al ciclostorica è richiesto l’uso di una bicicletta da corsa antecedente al 1987, con caratteristiche come le leve del cambio al telaio e puntapiedi a gabbietta sui pedali. Sono ammesse anche biciclette da passeggio o da lavoro “vecchio stile”. Ai partecipanti viene chiesto di indossare vestiti il più possibile coerenti, tenute da corridore con maglie in lana oppure vestiario d’antan per chi pedala su semplici biciclette da passeggio.

Oltre che per i pedalatori, la ciclostorica la Crennese sarà anche una bella occasione per gli abitanti del quartiere di Crenna, che potranno assistere alla parata alla partenza con bici storiche e colorate maglie di lana. La manifestazione è a strade aperte, con rispetto del Codice della Strada, e non comporterà quindi disagi né limitazioni a chi abita nel rione gallaratese.

Dopo la ciclo storica a marzo, ad aprile la Società Ciclistica Crennese sarà impegnata con l’ormai consolidato Gran Premio agonistico, categoria Esordienti: appuntamento di primavera fissato per il 25 aprile.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular