lunedì, Marzo 4, 2024
HomeVarese e provinciaCome ritrovare salute e benessere dopo il Covid 19: convegno a Busto...

Come ritrovare salute e benessere dopo il Covid 19: convegno a Busto Arsizio organizzato da Soprattutto Liberi

BUSTO ARSIZIO, 13 marzo 2023- Un incontro pubblico in tema di salute per discutere e approfondire i modi per migliorare il proprio benessere post Covid 19 si tiene sabato 18 marzo 2023, a Busto Arsizio, al Centro Olistico di Via Cà Bianca alle 21.

Intervengono Loretta Bolgan, ricercatrice farmaceutica all’Università di Padova, Paola Ponzo, psicologa e psicoterapeuta di Roma, Andrea Stramezzi, odontoiatra laureato all’Università degli Studi di Pavia che si è occupato di terapie domiciliari durate la pandemia, Giuseppe Barbaro, cardiologo dell’Università La Sapienza di Roma, e Fabio La Falce, farmacista di Udine.
L’evento è organizzato dal Comitato culturale e apolitico Soprattutto Liberi e sostenuto da Special Byo, la linea di integratori e prodotti pensati per
redistribuire utili al fine di promuovere l’informazione e la ricerca medico scientifica indipendenti e le associazioni/comitati che vanno nella stessa direzione.
Soprattutto Liberi propone ancora una volta un tema di importante attualità che spinge a riflettere sugli avvenimenti degli ultimi tre anni e sul segno che questi hanno lasciato sulle persone e l’intera società. Saranno affrontati tutti gli argomenti di salute e benessere, sia del corpo sia della mente: il prolungato regime di isolamento come la didattica a distanza hanno lasciato segni a livello psicologico che vanno ignorati se si vuole davvero guardare al futuro con nuova energia.
Durante il dibattito sarà garantito ampio spazio a dubbi e domande del pubblico.
La libertà di scelta, il confronto aperto, il rispetto della diversità di opinione e di pensiero e il pluralismo informativo sono alla base della mission del Comitato Soprattutto liberi che sostiene questi principi quali pilastri fondamentali per una società civile. E’ sulla base di questi valori che gli organizzatori vogliono incontrarsi con i cittadini il 18 marzo con l’obiettivo di lasciarsi alle spalle i pregiudizi che hanno portato a disarmonia e schieramenti tra le persone, in modo da dare risposte a quesiti spesso ritenuti scomodi e oggetto di incomprensioni.
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular