domenica, Giugno 16, 2024
HomeEcologia e AmbienteMassimo Grignani rieletto presidente del Consorzio Turistico della provincia di Varese

Massimo Grignani rieletto presidente del Consorzio Turistico della provincia di Varese

VARESE, 16 marzo 2023-Il Consiglio d’Amministrazione del Consorzio Turistico della provincia di Varese ha rieletto all’unanimità Massimo Grignani (titolare Agriturismo il Carpio di Cugliate Fabiasco, rappresentante di Coldiretti e Presidente di Terranostra Varese e Terranostra Lombardia).
Grignani aveva ricoperto il ruolo di vice presidente durante la Presidenza di Fabio Lunghi per poi subentrare alla guida del Consorzio nell’ultimo triennio.
Nel Consiglio di Amministrazione sono presenti: Vice presidente Simone Segafredo (Hotel Ungheria – Federalberghi Varese, Giordano Ferrarese (ristorante la Meridiana – Uniascom Associazione Ristoratori provinciale), Iacopo Perego (Horizon Resort) e Celeste Taiano (Osteria della Pista – Federalberghi Varese).
“Sono davvero onorato – ha commentato Massimo Grignani – che il Consiglio mi abbia riconfermato la fiducia. Il mio impegno sarà quello di continuare con lo stesso slancio per far crescere il Consorzio. In questo ultimo triennio abbiamo aumentato molto l’offerta diventando un vero contenitore della proposta turistica della nostra provincia, non solo strutture ricettive ma agricoltura, musei, guide, industria, servizi … e tutto quello che può concorrere all’experience turistica del nostro magnifico territorio “.
Il Consorzio sta diventando sempre più di rilievo per l’incoming sul territorio: dall’incremento del numero degli associati, ad una serie di attività che hanno l’obiettivo di coinvolgere tutte le aziende per una migliore offerta a disposizione dei clienti: siano essi aziende, gruppi turistici o team sportivi in soggiorno per gli eventi (gestiti in collaborazione con gli organizzatori sportivi, la Camera di Commercio, il Comune di Varese e diversi
altre istituzioni). Un imprescindibile rapporto tra territorio e imprese verso un’identità consolidata che ha bisogno di nuovi stimoli e percorsi di crescita”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular