martedì, Febbraio 27, 2024
HomeEcologia e AmbienteFesta della Biodiversità a Sesto San Giovanni

Festa della Biodiversità a Sesto San Giovanni

SESTO SAN GIOVANNI, 17 marzo 2023“Insieme per la terra, facciamo pace con la natura” è il tema scelto per la XVII edizione del Festival della Biodiversità di Parco Nord Milano, ispirandosi all’Anno Internazionale del Dialogo come garanzia di pace promosso dalle Nazioni Unite. La declinazione del Festival della Biodiversità quest’anno vuole quindi concentrarsi sul dialogo con la natura, sulla biodiversità come garanzia di pace e sul suolo come bene primario per la vita e la pace sulla terra.

Il Festival della Biodiversità, che quest’anno sarà anticipato in estate e si svolgerà dal 15 al 25 giugno nei luoghi della cultura del Parco, supporta la campagna di raccolta fondi “Insieme per la terra” promossa da Parco Nord Milano, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza del concetto di cura e rispetto della terra, attraverso un’azione concreta per fare pace con essa, ascoltarla e valorizzarne la biodiversità “invisibile” del suolo.

“Essere insieme per la terra significa conoscere l’importanza del suolo e della vita che esso ospita, vuole dire creare una alleanza per proteggere il nostro bene più prezioso affinché generi natura e agricoltura, noi al parco abbiamo iniziato a farlo acquistando terra che diventerà un bene comune e che rappresenterà la scommessa per le future generazioni urbane” – dichiara Marzio Marzorati, Presidente di Parco Nord Milano – “Il Festival della Biodiversità di quest’anno propone di fare la pace con la natura, la natura che è parte di noi, se non riusciamo a riconciliarci con la natura e pensarci come un tutt’uno non troveremo neppure pace tra noi stessi, come dimostra la guerra in Ucraina e le guerre che invadono il mondo sempre di più collegate all’uso e all’estrazione delle risorse naturali. Fare pace con la natura e avere un atteggiamento di mediazione significa cambiare vita, essere più sobri, essere disponibili al punto di vista dell’altro e dell’altra, conoscere di più le interazioni che alimentano la vita, essere disposti al dialogo e all’ascolto”.

Come sempre, si parte dal bando per il concorso di idee quale processo partecipativo per raccogliere progetti, iniziative, idee e suggestioni a creazione della variegata rassegna di eventi che caratterizzano il Festival.

Dal sito di Parco Nord Milano è già possibile consultare il bando e partecipare inviando le proposte compilando l’apposito modulo online entro il 16 aprile 2023. Il concorso di idee è aperto ad associazioni, fondazioni, istituzioni culturali, aziende, professionisti del settore e tutta la cittadinanza, le cui proposte saranno raccolte e valutate dal Comitato promotore e supportate nella realizzazione dalla direzione artistica.

Saranno quindi selezionate le idee e le proposte capaci di affrontare e divulgare le tematiche legate al il dialogo come strumento per il superamento dei conflitti tra uomo e natura, alla valorizzazione del suolo e alla scoperta della biodiversità invisibile,  al saper ascoltare e ascoltarsi.

Come di consueto infatti, il Festival della Biodiversità è organizzato e promosso da enti istituzionali, associazioni, cooperative, società e supportato da un Comitato scientifico: “Grazie a un  comitato scientifico interdisciplinare delle università di Milano e a un comitato artistico che include importanti enti culturali del mondo del teatro, della musica, del cinema e dell’arte contemporanea, il Festival si annuncia come una grande occasione per tutti di ripensare il proprio rapporto con la natura e di scoprire la biodiversità “nascosta” sotto i nostri piedi e dentro al nostro cuore” – commenta Tomaso Colombo, Direttore del Festival della Biodiversità – “Questa edizione propone un tema affascinante che lega aspetti naturalistici, psicologici e sociali e che verrà interpretato in modo creativo e coinvolgente dalle oltre trenta associazioni e compagnie che animano l’evento  ogni anno”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular