martedì, Aprile 23, 2024
HomePoliticaLa disparità di genere nelle regioni italiane: sempre meno donne nelle giunte...

La disparità di genere nelle regioni italiane: sempre meno donne nelle giunte regionali

VARESE, 28 marzo 2023-La nascita del governo Meloni ha segnato un precedente importante in Italia. Per la prima volta una donna ha avuto accesso all’incarico più importante dell’esecutivo, quello di Presidente del consiglio. Più di recente anche il principale partito di opposizione ha optato per una leadership femminile, quella di Elly Schlein, inaugurando così una dinamica del tutto nuova per la politica italiana. Ma la politica non è fatta solo di leader nazionali e, per quanto importanti siano queste novità, la questione di genere va analizzata a tutti i livelli, incluso quello regionale.

Attualmente sono solo il 23,5% le donne che occupano un seggio in consiglio regionale mentre è un po’ più alta la percentuale delle componenti di giunta, 26,6%. Tuttavia mentre il dato delle consigliere è cresciuto negli ultimi 10 anni, quello delle donne in giunta si è ridotto perdendo 10 punti percentuali tra il 2015 e il 2020. (fonte openpolis.it)

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular