domenica, Maggio 26, 2024
HomeSpettacoli e CulturaNel segno di "Frankenstein" la nuova rassegna letteraria organizzata dalla Biblioteca Civica...

Nel segno di “Frankenstein” la nuova rassegna letteraria organizzata dalla Biblioteca Civica di Varese

VARESE, 19 aprile 2023-Dal 21 aprile al 25 giugno gli spazi della Biblioteca Civica di Varese sono animati dalla rassegna di eventi #InBiblioteca, alla sua sesta edizione. Tanti gli appuntamenti in programma, realizzati in partenariato con le associazioni locali, con l’intento di promuovere la biblioteca come luogo di produzione di cultura a tutto tondo, in grado di avvicinare giovani, bambini, appassionati e famiglie attraverso esperienze molto differenti tra loro. Filo conduttore delle iniziative di questa edizione è il romanzo gotico-horror di Mary Shelley “Frankenstein, ovvero il moderno Prometeo”.

“Un progetto che mette in rete tanti soggetti, confermando il lavoro che da anni svolge la Biblioteca Civica nell’evidenziare la capacità che possiede il libro di convogliare energie, aggregazione e creatività” – spiega l’assessore alla Cultura Enzo Laforgia.

Al centro degli eventi un’opera che ancora oggi offre numerosi spunti di riflessione, come il rapporto tra l’uomo e la natura, la figura letteraria del “mostro”, la tematica del “doppio” e del “diverso”, i limiti etici dello sviluppo tecnologico.

Questi temi verranno declinati ed esplorati attraverso iniziative di vario genere: conferenze, degustazioni guidate di birre artigianali, reading concertanti, letture animate per i più piccoli, approfondimenti sulle trasposizioni fumettistiche del romanzo, laboratori sul rapporto uomo-ambiente, proiezioni di film muti accompagnate da musica live, workshop di disegno e performance di arte e video-musica. Attraverso le riflessioni stimolate dal capolavoro di Mary Shelley, la Biblioteca diventa quindi teatro di iniziative che la trasformano in uno spazio non più solo di prestito dei libri, ma di produzione della cultura, che intende promuovere la lettura in modo originale attraverso la contaminazione di esperienze culturali diverse e nuovi linguaggi artistici.

Tutti gli eventi avranno luogo nella Biblioteca Civica di Varese o nella tensostruttura dei Giardini Estensi. Gli eventi sono tutti gratuiti e, dove non diversamente indicato, a ingresso libero.

L’iniziativa curata dalla Biblioteca Civica di Varese è realizzata in partenariato con Kabum A.S.D.C., Filmstudio 90 – Filmhub90, Associazione culturale Karakorum, ComicArte Varese, C.O.V.O – Organizzazione varesina di orientamento e cultura APS, Mondovisione SCS – Pane liquido, Legambiente Varese, Associazione culturale E-ludo Lab – Neoludica, Tango social club, Teatro del Sole cooperativa sociale onlus, Biblioteca di S. Ambrogio LeggerMente.

Si consiglia la prenotazione, data la limitata disponibilità di posti, contattando il numero di telefono 0332 255273 o scrivendo a biblioteca@comune.varese.it.

Programma

21 aprile ore 19.00

Frankenstein e i suoi nipoti Conferenza sul fumetto con Antonio Serra e Cristina Piazza

23 aprile ore 17.00

50&50 il viaggio del mostro Con Elia Pina – Mastro Birraio del Birrificio “50e50”, Varese

30 aprile ore 18.00

Radio Astor, reading concertante Voce e letture Paola Fernandez dell’Erba, pianoforte Hernàn Luciano Fassa

7 e 14 maggio ore 15.00

Il Frankenstein di Mary Shelley e l’immaginario fantastico di inizio Ottocento

12 maggio ore 21.00 – 22.30

Punto Omega Delitto tra le pagine a cura di “Karakorum”

21 maggio ore 10.30 e 14.30

Ez 23 – il robot, il libro e il professore Lettura spettacolo con Teatro del Sole

21 maggio ore 17.00

The wall: l’arte del mostro Con Daniele Martinello, Mastro Birraio del Birrificio The Wall, Venegono Inferiore (VA)

28 maggio dalle ore 14.30

Frankenclime, appuntamento fuori dagli schemi, per scoprire in modo divertente la tematica del cambiamento climatico

3 giugno ore 21.30 GIARDINI ESTENSI

Cinemusic experience – Gothic edition

4 giugno ore 15.30

Chi ha paura dei mostri? Crea il tuo mostro da guardia. Conduce Tommaso Bianchi

25 giugno ore 18.00

It’s alive! Performance di arte e video musica A cura di Debora Ferrari, Luca Traini, Francesca Anedda

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular