martedì, Maggio 28, 2024
HomeVarese e provinciaIl Centro Vaccinale di Gallarate (ex Caserma Aeronautica) polo strategico di riferimento

Il Centro Vaccinale di Gallarate (ex Caserma Aeronautica) polo strategico di riferimento

GALLARATE, 4 maggio 2023-Da oltre un anno il Centro Vaccinale di Gallarate, sito presso l’ex Caserma dell’Aeronautica, è diventato un polo multivaccinale di riferimento non solo per la città che lo ospita, ma anche per la popolazione afferente ai comuni di Busto Arsizio, della Valle Olona, di Cassano Magnago. E, da giugno 2023, anche per i cittadini di Somma Lombardo.

Un hub sempre più strategico, all’interno del quale si possono prenotare vaccinazioni (e rispettivi richiami, secondo le indicazioni del Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale) quali, per citarne alcune: le vaccinazioni infantili/adolescenti obbligatorie per legge (morbillo, rosolia, varicella, ecc.), le vaccinazioni infantili/adolescenti e/o adulti da effettuarsi su richiesta o prescrizione medica (pneumococco, meningococco, HPV, herpes zoster, ecc.), le vaccinazioni obbligatorie o raccomandate ai viaggiatori internazionali (colera, tifo, febbre gialla…). Restano ovviamente disponibili anche le vaccinazioni rese obbligatorie, o raccomandate, da norme statali/regionali in particolari casi, come ad esempio il COVID.

Come sempre, l’iter amministrativo vaccinale prevede una prima, accurata anamnesi, l’analisi puntuale della eventuale documentazione clinica del soggetto, la somministrazione del vaccino (tramite iniezione o per via orale) e la successiva permanenza presso l’hub per circa 20 minuti, così da poter eventualmente intervenire in modo tempestivo in caso di reazioni avverse, che sono comunque rare e si palesano, generalmente, come reazioni emotive.

“Se confrontiamo i primi quattro mesi dell’anno 2022 con il medesimo lasso temporale del 2023, periodo in cui si è verificato l’accorpamento delle attività vaccinali dei territori di Busto Arsizio e, in parte, di Gallarate e Cassano Magnagno, possiamo registrare un notevole incremento sia di utenti che di vaccini somministrati”, afferma la Dott.ssa Marialuisa Battaglia, Responsabile S.C. Vaccinazioni e Sorveglianza Malattie Infettive, “il numero di pazienti vaccinati è cresciuto di poco meno del 4%, mentre il numero di vaccinazioni eseguite ha registrato un incremento del 5.5%”.

Da inizio aprile si è concluso il trasferimento dell’attività vaccinale del territorio di Gallarate e Cassano Magnago e, entro giugno, anche l’attività del territorio di Somma Lombardo farà riferimento all’hub vaccinale di Gallarate.

“Senza dubbio, l’accorpamento delle vaccinazioni ha determinato un considerevolepotenziamento del volume di lavoro; basti pensare che, con il solo territorio afferente al Comune di Busto Arsizio, il centro vaccinale serviva un bacino d’utenza di ben 148.220 abitanti”, spiega la Dott.ssa Marialuisa Battaglia, “adesso, con l’accorpamento degli utenti provenienti dai comuni di Gallarate e Somma Lombardo, raggiungeremo un volume di oltre 340.000 abitanti, ovvero più del doppio rispetto a prima”.

Va sottolineato, anche, che non tutto il personale vaccinatore afferente agli altri centri vaccinali è passato all’hub, in quanto una parte è rimasta a disposizione delle neonate strutture sanitarie (Case di Comunità e Ospedali di Comunità).

“L’hub vaccinale di Gallarate è un vero e proprio punto di riferimento per la popolazione che qui potrà trovare servizi ad hoc, pensati sia per gli adulti, che per i bambini, oltre che per le persone portatrici di disabilità (tra cui 8 parcheggi dedicati); attualmente disponiamo di circa cinque ambulatori dedicati ai bimbi, resi ancora più accoglienti da dipinti a loro dedicati, e di altrettanti utilizzati per gli adulti, e il numero è destinato a crescere ancora”, chiosa il Direttore Socio-Sanitario Marino Dell’Acqua, che conclude affermando “per il momento, il polo vaccinale di Saronno non è compreso in questo processo di accorpamento e, dunque, per gli utenti afferenti a questo comune la prassi rimane invariata”.

Il Centro Vaccinale di Gallarate è aperto con le seguenti modalità:
Con appuntamento: mercoledì, giovedì, venerdì, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00
Senza appuntamento: nelle stesse giornate, dalle ore 09.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 15.00
Si consiglia comunque l’accesso all’Hub con appuntamento. Ulteriori informazioni utili sul nostro sito www.asst-valleolona.it/centro-vaccinale-e-centro-tamponi-ex-caserma-aeronautica-militare-gallarate

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular