martedì, Aprile 23, 2024
HomeSportScudetto Napoli e imbrattamenti a Varese. Sindaco Galimberti: "Quello che è successo...

Scudetto Napoli e imbrattamenti a Varese. Sindaco Galimberti: “Quello che è successo è inaccettabile”

VARESE, 5 maggio 2023-“Varese è città di sport. Lo sport è festa, lo sport è divertimento e deve esserlo per tutti. Famiglie, giovani, bambini e adulti. Tifare la propria squadra in tutti i modi pacifici, colorati, rumorosi, divertenti è una delle parti più belle dello sport e tutti devono sentirsi liberi di farlo, in ogni città e paese. Varese gioisce per le sue vittorie casalinghe, come di recente per basket e hockey, ma è anche città dove tutti possono festeggiare la propria squadra.  
Quanto accaduto a Varese, gli scontri e le scritte sui muri, sono da condannare fermamente poichè si tratta davvero di qualcosa di inaccettabile. Una ventina di persone non possono e non devono rovinare un momento di gioia sportiva. La nostra Varese, città di sport, tifa tutti gli sport , tutte le squadre e si complimenta e gioisce con chi ottiene vittorie importanti”.
RELATED ARTICLES

1 COMMENT

Comments are closed.

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular