giovedì, Aprile 25, 2024
HomeScienza e TecnologiaA “The Circle” il premio America Innovazione per le migliori startup italiane

A “The Circle” il premio America Innovazione per le migliori startup italiane

VARESE, 8 maggio 2023-The Circle”, la piattaforma digitale dalla tecnologia avanguardistica per eventi in presenza o phygital che arriva da Milanosi aggiudica il Premio “America Innovazione”, ideato dalla Fondazione Italia Usa per valorizzare i talenti imprenditoriali italiani che hanno ideato e realizzato startup innovative. La consegna del premio si è svolta il 5 maggio, a Roma, presso la Camera dei Deputati, alla presenza degli ideatori di The Circle Studio, il regista Sergio Rinaldi e la sceneggiatrice Alma Tagliaferri di Kirin Srl (startup innovativa).

Realtà aumentata, slide in 3D, un ledwall da 1000 persone visibili, fino a 10mila connesse da remoto, oltre 4 milioni in streaming: The Circle porta la potenza dell’esperienza digitale in formato “live”. La tecnologia avanguardistica di The Circle supporta tutti sistemi di meeting del pianeta, come Teams e Zoom o Google Meet fino ai software personalizzati e permette anche farli comunicare fra loro.

The Circle è trasportabile e si adatta alla location designata: il nuovo format per eventi digitali ibridi permette di rendere efficace la comunicazione a distanza, grazie a strumenti interattivi in piena sicurezza, per convegni, workshop, roadshow e conferenze stampa. Tra le prossime novità, The Circle guiderà la regia del World Business Forum 2023.

“E’ una piattaforma – spiegano gli ideatori, Sergio Rinaldi (regista) e Alma Tagliaferri (sceneggiatrice) di Kirin s.r.l. – che permette di creare esperienze interattive di altissimo livello, unica nel suo genere e performante rispetto ai competitor. Le aziende potranno così risparmiare sui voli, sui costi fissi e potranno però interagire come dal vivo. The Circle abbatte tutte le barriere, sia linguistiche che di tempo, potete portare i vostri relatori da remoto al pubblico in presenza come se fossero presenti in sala”

The Circle si presenta come un teatro a forma “circolare”: protagonista, infatti, un muro digitale curvo (un ledwall che arriva anche a 180°) in altissima definizione, di oltre da 6 fino a 36 metri di lunghezza per 3 di altezza, dove risaltano i collegamenti degli utenti (fino a 1000) e con uno o più relatori in presenza. Il tutto regolato da una cabina di regia snella con telecamere mobili che facilitano l’interazione, grazie anche a traduzioni e sottotitoli da poter pubblicare in tempo reale (fino a 10 lingue, compreso un sistema per non udenti e non vedenti). Possibilità di integrazione con l’intelligenza artificiale (AI), di creare avatar interattivi con i relatori.  La persona che si trova sul set vive un’esperienza unica: come essere in presenza e dal vivo con altre persone. Tra le particolarità della piattaforma, la possibilità di presentazioni immersive in tre dimensioni (grafici e soluzioni visive in 3D) che rendono spettacolari gli incontri e la creazione di ambienti virtuali incredibilmente dettagliati, nei quali si può interagire in modi diversi.

Tra gli obiettivi di The Circle quello di organizzare convention digitali o phygital per replicare l’atmosfera e la sensazione di essere tutti insieme nella stessa location e workshop online con molti partecipanti o in modalità blended (con partecipanti in presenza e altri in remoto), per eventi fruibili anche ad un pubblico ancora più ampio in streaming.

I relatori possono vedere ogni persona collegata via webcam come se l’avessero di fronte, i partecipanti possono vedere e ascoltare i relatori, essere visti e ascoltati individualmente, ricevere e inviare documenti e filmati in tempo reale. Il ledwall di The Circle è costituito da piccoli quadri magnetici, creati appositamente per essere meglio manutenuti, sanificati ed eventualmente sostituiti in modo celere (con il supporto di The Circle Academy, struttura certificata che addestra i migliori tecnici all’uso di questa piattaforma). The Circle può essere personalizzato e installato – in brevissimo tempo, massimo 10 ore – per un singolo evento o locato in modo permanente. La piattaforma può essere collegata a qualsiasi sistema già in uso in azienda, amplificando efficacia e funzionalità.

per informazioni www.TheCircleStudio.eu

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular