martedì, Aprile 23, 2024
HomePoliticaNuovo Codice degli Appalti: a Varese due giorni di lavori. Previsto intervento...

Nuovo Codice degli Appalti: a Varese due giorni di lavori. Previsto intervento del Ministro Nordio

VARESE, 18 maggio 2023-Due giorni di lavori con i protagonisti del nuovo Codice degli appalti, organizzati dall’Unione Provinciale Enti Locali i prossimi 25 e 26 maggio con la 6ª edizione della Rassegna di Diritto Pubblico dell’Economia.
Nella storica sede di Villa e Collezione Panza di Varese rappresentanti del Consiglio di Stato e della Corte dei conti, accademici e giuristi si incontreranno per discutere su un provvedimento destinato a cambiare le modalità di gestione di gara della pubblica amministrazione.
“Un ricco programma di interventi di alto profilo che ha l’ambizione di analizzare nelle sue
diverse angolazioni – in un quadro nazionale ed eurounitario – la nuova normativa” dichiara
Claudio Biondi, Direttore di UPEL e ideatore del convegno. “Molte sono le novità in tema di procedure e forme per l’affidamento di pubblici servizi, infrastrutture ed opere pubbliche. Con questa iniziativa UPEL intende offrire un contributo al dibattito su una tema di primaria
importanza per il mondo degli enti locali. Fare sintesi, coniugando la riflessione sul contenuto normativo con la concretezza dell’agire amministrativo”.
Dopo l’introduzione affidata a Guido Carlino, Presidente della Corte dei conti, i lavori
congressuali proseguiranno in cinque sessioni, presiedute dai componenti del Comitato
scientifico Giovanni Pitruzzella, Avvocato Generale alla Corte di giustizia dell’Unione Europea, Stefano Glinianski, Consigliere della Corte dei conti, Gianpiero Paolo Cirillo, Presidente di sezione del Consiglio di Stato, Aristide Police, Ordinario di diritto amministrativo all’Università
LUISS “Guido Carli” e Ida Angela Nicotra, Ordinario di diritto costituzionale all’Università degli studi di Catania.
Centrale sarà il focus point, che vedrà il Ministro della Giustizia Carlo Nordio in dialogo con il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Giuseppe Busia e con il Presidente di
sezione del Consiglio di Stato Luigi Carbone, per approdare poi alla tavola rotonda conclusiva che cercherà di rispondere all’ambiziosa domanda “Codice degli appalti: una reale opportunità di crescita economica?”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular