lunedì, Giugno 24, 2024
HomePoliticaDistretti cibo. Gadda (Pd): ''Ora integrare bandi per manutenzione territorio''

Distretti cibo. Gadda (Pd): ”Ora integrare bandi per manutenzione territorio”

ROMA, 24 maggio 2023-“Serve una cabina di regia per coordinare gli interventi di manutenzione del territorio contro il dissesto, e utilizzare fino in fondo le risorse del PNRR per gli interventi in opere pubbliche non più procrastinabili, anche alla luce di quanto avvenuto in Emilia-Romagna e Marche. Ma proponiamo al governo di aggiornare anche altri bandi in corso di programmazione, come quelli sui distretti del cibo e contratti di filiera, per fare arrivare risorse alle imprese che investono in manutenzione del territorio“. Lo ha detto Maria Chiara Gadda, vice-presidente della Commissione Agricoltura, nella replica al question time con il ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida, a proposito della richiesta del collega Antonio D’Alessio di destinare parte delle risorse del Pnrr a progetti di manutenzione del territorio.
“Centinaia di uomini e donne stanno spalando il fango per cercare di tornare alla normalità. Ricordo che tra le troppe persone decedute ci sono agricoltori, morti per proteggere la loro terra e i loro animali. Detto questo, l’agricoltore deve essere visto come un soggetto attivo nella manutenzione del territorio, cosa di cui tanti agricoltori emiliani stanno dando prova in queste ore. Apprezzo, dunque, la volontà del ministro a tenere attivo il tavolo con la consulta dei distretti del cibo per individuare procedure più snelle. E ovviamente monitoreremo affinchè si mantenga l’impegno a reperire risorse aggiuntive che consentano alle imprese, in particolare dei territori montani e fragili del nostro Paese, di mettere in atto interventi di rimboschimento, manutenzione dei muretti di contenimento o dei canali, così necessari per una corretta manutenzione del territorio”, ha concluso.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular