martedì, Maggio 28, 2024
HomeSpettacoli e CulturaTempo LiberoA Viggiú la verdura diventa un vero strumento musicale da suonare divertendosi

A Viggiú la verdura diventa un vero strumento musicale da suonare divertendosi

VIGGIÚ, 3 settembre 2023-La Musica dell’Orto racconta di come gli orti siano progetti  che c’entrano con la nostra mente, i nostri sogni, le nostre idee. 

Un vero e proprio concerto ‘naturale’ che si svolgerá domenica 3 settembre (dale ore 17.30) a Villa Borromeo a Viggiú.

Le VERDURE che suoniamo sono reali, e per il fatto che contengono acqua come noi possono condurre segnali elettrici. Grazie a una scheda elettronica (derivata da arduino) abbiamo composto uno spettacolo in cui dialoghiamo con le verdure, su argomenti importanti come la convivenza, l’apertura, le risorse (acqua, suolo).

Parliamo dell’ambiente e della terra,dei nostri orti e di quelli degli altri. Invitiamo il pubblico a suonare con noi le verdure, perché l’orto è aperto.

Attraverso la natura e la verdura mettiamo in contatto realtà lontane, marginali, difficili.

Non c’è niente di più naturale di pomodori, peperoni e zucchine.

Anche se suonano.

Si può rivolgere a tutti, come momento di intrattenimento divertente e poetico.

Biagio Bagini, scrittore

Gian Luigi Carlone, performer della Banda Osiris

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular