giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeSportVince Milano ma Busto Arsizio esce tra gli applausi

Vince Milano ma Busto Arsizio esce tra gli applausi

BUSTO ARSIZIO, 27 dicembre 2023-Bella partita e gran festa della pallavolo alla e-work arena di Busto Arsizio, davanti ad oltre 4000 spettatori: alla fine vince l’Allianz Vero Volley Milano (con Folie in campo per la prima volta) per 3-1, ma anche la UYBA volley esce a testa alta dalla scena, protagonista di due set (i primi) giocati alla pari delle avversarie. Le farfalle hanno mancato per un soffio la conquista del primo parziale, condotto fino a un metro dal traguardo (super Bracchi con 11 punti nel set), ma perso grazie agli spunti di Egonu (28-30).

Anche nel secondo game la squadra biancorossa si è presentata nella sua miglior versione, con Piva e Sartori protagoniste di accelerate molto convincenti (25-17). Dal terzo set Milano, anche grazie agli innesti di Candi al centro e Daalderop (dentro per Bajema) ha cambiato marcia ed è riuscita ad imporre la propria forza fisica e tecnica: 15-25, 17-25 i parziali a favore di Orro e compagne.

Alla fine applausi per tutte, con nota di merito per l’MVP Egonu (29 punti), Daalderop (12) e Cazuate (12), mentre per la UYBA, protagonista di una gara tutta orgoglio, si sono particolarmente distinte Bracchi (20), Piva e Sartori (11 a testa).

Prossimo incontro per le farfalle domenica 7 gennaio alle 17.30 al Pala Wanny di Firenze contro la Savino del Bene Scandicci.

Sala stampa:

Martina Bracchi: “È stata una partita stupenda: Milano in avvio ha fatto alcuni errori che siamo riuscite a sfruttare bene, abbiamo giocato punto a punto, soprattutto il primo set, anche se ci è dispiaciuto perderlo. Questa partita ci ha dato tanta consapevolezza di cosa possiamo fare e cercheremo di tenercela per tutto il girone di ritorno: terremo come esempio questa partita. Io mi sono vista bene e cerco sempre i miei difetti per migliorarmi e fare meglio”.

Juan Manuel Cichello: “Nei primi due set abbiamo spinto abbastanza sia con le nostre battute e anche sfruttando bene il cambiopalla, mentre nel terzo e quarto set ci hanno messo più in difficoltà. Sono contento che la squadra abbia fatto “un passo in più”, quello che avevo chiesto, e abbia tentato di giocare alla pari contro una squadra forte come Milano.

In pillole:

Cichello parte con Boldini – Carletti, Lualdi – Sartori, Bracchi – Piva, Zannoni libero, Gaspari risponde con Orro – Egonu, Rettke – Folie, Cazaute – Bajema, Castillo libero.

Nel primo set l’avvio è equilibrato (6-6), con Boldini che cerca le centrali Lualdi e Sartori, mentre per il Vero Volley è subito Egonu protagonista. Bracchi fa esplodere l’arena per il 7-6 e con il pallonetto del 10-9, Egonu risponde a Sartori per l’11-11 e si procede a braccetto fino al 14-12 di Bracchi che fa chiamare time-out a Gaspari. Egonu spara largo il 15-12, poi Bajema trova cambiopalla (15-13), ma Bracchi c’è (16-13 e 17-14); Carletti regala il 17-16, ma Sartori ritrova il +3 con il muro del 19-16 e Bracchi realizza l’ace del 20-16 (time-out Gaspari). Orro gioca con Egonu e riduce il gap (20-18 interruzione Cichello), Cazaute con il servizio propizia il -1 (21-20 ancora time-out UYBA) e poi pareggia e supera con altri due ace (21-22 dentro Valkova e Frosini). Rettke mura il 21-23, Egonu attacca fuori il 22-23, Orro conquista il 22-24, Egonu sbaglia ancora ed è 24-24. Bracchi supera (25-24), Egonu annulla (25-25), Bracchi c’è ancora (26-25, 27-26 rientrano Boldini e Carletti), Egonu mura il 27-27. Bracchi non molla (28-28), alla fine decide Egonu con una doppietta (attacco + ace 28-30).

A tabellino: Bracchi 11, Egonu 11

Secondo set: l’avvio è tutto biancorosso (5-1 murone di Sartori e time-out Gaspari),  Bracchi risponde a Folie per il 7-3. Piva passa tre volte da posto 4 per l’11-5, Bracchi in pipe fa 13-5 (dentro Daalderop per Cazaute, ancora time-out Milano). La neo entrata trova cambiopalla (13-6), Lualdi in fast propizia il 15-8, Bracchi mette a segno l’incredibile punto che vale il 16-8. Sartori inchioda il 18-10, poi Egonu con il servizio fa chiamare time-out a Cichello (18-13); sul 19-14 Gaspari inserisce Prandi e Malual, mentre Sartori mette a terra l’ace del 20-14 e Piva trova il mani-out del 21-15 (dentro Frosini e Valkova). Lualdi allunga (22-15) e il set è in cassaforte: chiude ancora la capitana (25-17).

A tabellino: Piva, Sartori e Lualdi 5 a testa, Egonu 4.

Terzo set: Gaspari conferma in campo Candi per Folie e Daalderop per Bajema e proprio Daalderop è decisiva in avvio (1-4); Sartori prova il recupero ma il muro di Egonu fa chiamare time-out a Cichello (3-7); Daalderop e l’ace di Egonu fanno 5-10, mentre la UYBA ferma ancora il gioco (5-11). Piva trova cambiopalla, Bracchi accorcia (7-11), ma l’errore di Lualdi fa volare ancora le ospiti (7-13). Bracchi ci crede ancora (10-14), ma Milano è ora padrona del campo con Egonu e Daalderop che allungano (10-17). Cichello inserisce Frosini per Carletti, prova Valkova per Boldini, la UYBA ci crede e torna a -5 grazie al muro di Sartori (15-20 time-out Gaspari). Il finale è comunque tutto milanese: mentre fa il suo esordio Alessia Fini  le ospiti chiudono 15-25.

A tabellino: Egonu 8, Daalderop 4.

Quarto set: Piva è ottima in attacco e al servizio (5-3), sul 5-5 Cichello prova Frosini per Carletti, ma la UYBA è troppo fallosa e favorisce il sorpasso di Milano (5-6). Sul 5-7 di Egonu la formazione biancorossa si ferma per il time-out, Candi conferma il gap (6-8), poi Frosini scalda il braccione per il 7-8 e Bracchi mura Egonu per l’8-8. Martina sfonda per il 9-8, ma il muro ospite ribalta (9-11). Daalderop allunga in parallela (10-13), poi Cichello ferma il gioco sul 10-14 mentre rientra Carletti in posto 2 su Frosini. Daalderop passa sempre da posto 4 (11-17) e chiude di fatto il set. Nel finale entra Giuliani per Piva ma i giochi sono fatti. Finisce 17-25.

Il tabellino

UYBA Volley Busto Arsizio – Allianz Vero Volley Milano 1-3 (28-30, 25-17, 15-25, 17-25)

UYBA Volley Busto Arsizio: Piva 11, Lualdi 9, Boldini, Bracchi 20, Sartori 11, Carletti 2; Zannoni (L). Frosini 3, Giuliani, Valkova, Fini. N.E. Sobolska, Rojas, De Caro (L). All. Cichello, 2° Barbolini

Allianz Vero Volley Milano: Orro 1, Bajema 3, Folie 4, Egonu 29, Cazaute 12, Rettke 10; Castillo (L). Malual, Prandi, Daalderop 12, Candi 4. N.E. Heyrman, Pusic (L), Sylla. All. Gaspari, 2° Bucaioni

Arbitri: Alessandro Rossi, Antonio Gaetano

Note: Durata set: 37′, 24′, 24′, 26′; tot. 2h 1′.

Spettatori: 4015; MVP: Paola Egonu (Allianz Vero Volley Milano)

UYBA Volley Busto Arsizio: Battute vincenti 3, battute errate 8, muri 6, attacco 35%, ricezione 51%, errori 22

Allianz Vero Volley Milano: Battute vincenti 7, battute errate 14, muri 11, attacco 41%, ricezione 62%, errori 29

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular