domenica, Febbraio 25, 2024
spot_img
HomeCanton TicinoA Bellinzona migliaia di persone in piazza per difendere il servizio pubblico...

A Bellinzona migliaia di persone in piazza per difendere il servizio pubblico a rischio tagli

BELLINZONA (Canton Ticino), 20 gennaio 2024- di GIANNI BERALDO-

Difendere il servizio pubblico manifestando contro i tagli.

No, non siamo in Italia dove oramai lo sconforto da parte della gente é evidente anche su temi essenziali come i tagli alla Sanitá ad esempio (perpretati in modo drastico anche nell’ultima finanziaria, cosí come dalla regione Lombardia), con la piazza che purtroppo funziona sempre meno nonostante gli sforzi delle principali sigle sindacali.

Qui stiamo parlando di migliaia di persone che da alcune migliaia di persone stanno paretcipando a Bellinzona ad una manifestazione stata indetta dal Comitato “Stop ai tagli” sotto lo slogan “Difendiamo il servizio pubblico” (i sindacati in Svizzera non hanno certamente la forza contrattuale come in Italia, per questo spesso a organizzare manifestazioni vi sono associazioni o collettivi come questo) per protestare contro le misure contenute nel preventivo 2024 e per “‘difendere” il servizio pubblico. Come riporta il sito della Rsi il corteo ha preso il via dalla stazione raggiungendo Piazza collegiata dove alcuni lavoratori hanno preso la parola.

Manifestazione di protesta contro le misure contenute nel preventivo 2024 e per difendere “il servizio pubblico”.

Il corteo è partito dalla stazione e ha raggiunto Piazza Collegiata dove alcuni lavoratori hanno preso la parola. In Piazza del Governo sono previste le prese di posizioni delle sigle sindacali e dei partiti che hanno organizzato la giornata di protesta.

La protesta è stata indetta dal Comitato “Stop ai tagli” sotto lo slogan “Difendiamo il servizio pubblico”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular