sabato, Aprile 13, 2024
HomeMilanoTre Vespe d'epoca saliranno all'ultimo piano del grattacielo Pirelli di Milano

Tre Vespe d’epoca saliranno all’ultimo piano del grattacielo Pirelli di Milano

MILANO, 19 febbraio 2024 – Domani, martedì 20 febbraio, alle ore 18 tre Vespe d’epoca saliranno all’ultimo piano del grattacielo Pirelli (Belvedere Jannacci, via Fabio Filzi 22, Milano) in occasione del convegno “Vespa storica. Patrimonio d’Italia, gioiello per i lombardi”, organizzato dal gruppo della Lega alla Regione Lombardia in collaborazione con il Vespa Club d’Italia.

Nel corso dell’evento saranno presentate le ultime iniziative promosse a sostegno dell’iconico scooter e in difesa del motorismo storico. Il capogruppo della Lega in Consiglio regionale Alessandro Corbetta e il consigliere regionale Emanuele Monti (primo firmatario) illustreranno la mozione presentata dalla Lega in Consiglio regionale a sostegno della Vespa; l’eurodeputata lombarda Isabella Tovaglieri, membro della commissione Industria del Parlamento europeo, farà il punto sulle battaglie condotte dalla Lega in Europa per la tutela dei veicoli storici, mentre Roberto Donati, responsabile Cultura Vespa Club d’Italia, esporrà le finalità della petizione “Vespa Patrimonio Culturale Italiano”.

Il convegno offrirà anche l’opportunità unica di ammirare tre splendide Vespa d’epoca – i cui colori riprodurranno la bandiera italiana – e la Vespa 98 Serie Zero prodotta nel 1946, uno dei due modelli più vecchi al mondo, presente in decine di libri e riviste, e star del cinema nella fiction Rai con Alessio Boni sulla nascita del leggendario scooter.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular