giovedì, Aprile 25, 2024
HomeRegioneComo, lavori di messa in sicurezza dello storico edificio “ULI” attuale sede...

Como, lavori di messa in sicurezza dello storico edificio “ULI” attuale sede di ATS Insubria

COMO, 22 febbraio 2024-“L’avvio del progetto vuole concretizzare la rivitalizzazione degli spazi di Palazzo ULI, che ospitano gli uffici di ATS Insubria a Como. Il progetto esecutivo è stato approvato e il cantiere pilota è pronto per iniziare. Si tratta di un sostanziale investimento orientato alla manutenzione delle nostre strutture, per garantire che questo prestigioso edificio rimanga un luogo sicuro e accogliente per tutti coloro che lo utilizzano” spiega Salvatore Gioia direttore generale di ATS Insubria. Nelle ultime sono stati intensificati e sono già stati conclusi anche gli interventi di manutenzione ordinaria.

I prossimi lavori di messa in sicurezza includeranno una serie di miglioramenti delle facciate dell’edificio per le quali gli interventi si rendono necessari a causa della vetustà dei rivestimenti – il palazzo fu costruito tra 1938 e il 1966 – e dell’azione meteorica attraverso l’esecuzione di azioni per il “ripristino” delle condizioni preesistenti. Gli interventi sono previsti in modo che vengano realizzati nel rispetto della concezione e delle tecniche originarie di costruzione della struttura originaria.

Il progetto esecutivo dei lavori per la “Messa in sicurezza delle facciate di via Pessina – cantiere pilota” prevede un importo complessivo di € 58.018,75, di cui € 49.973,08 per lavori a base d’appalto ed € 8.045,67 per somme a disposizione dell’Amministrazione.

Il cantiere è finalizzato ad applicare le migliori tecniche di intervento da applicare poi al progetto più ampio di ripristino delle altre facciate oggetto di un finanziamento di Regione Lombardia di € 850.000.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular