giovedì, Aprile 25, 2024
HomeSpettacoli e CulturaMostreProrogata fino al 24 marzo la mostra a Villa Panza "Wolfgang Laib....

Prorogata fino al 24 marzo la mostra a Villa Panza “Wolfgang Laib. Passageway”

VARESE, 22 febbraio 2024-Dopo il grande successo di pubblico, è stata prorogata fino a domenica 24 marzo 2024 Passageway, la mostra personale dell’artista tedesco Wolfgang Laib (Metzingen, 1950), fra i protagonisti internazionali dell’arte contemporanea. Organizzata dal FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano a Villa e Collezione Panza a Varese, in esposizione quattro grandi installazioni  di cui una inedita e realizzata appositamente – studiate dall’artista per gli spazi delle Scuderie e delle Rimesse per le Carrozze. La mostra, allestita in occasione delle celebrazioni per il centenario della nascita di Giuseppe Panza di Biumo, è curata da Anna Bernardini.

(foto Michele Sereni)

Dimensione spirituale e approccio al misticismo sono le cifre che caratterizzano la ricerca artistica di Wolfgang Laib e che lo accomunano allo spirito collezionistico di Giuseppe Panza, sebbene nessuna sua opera sia presente nella storica raccolta. A Villa Panza, negli spazi delle Scuderie e delle Rimesse per le Carrozze, l’artista tedesco, che fonde nella sua poetica cultura orientale e occidentale, è protagonista di un progetto espositivo realizzato con materiali organici e inorganici. Cera d’api, polline, riso, pietra, carta e ottone sono gli elementi che danno vita alle sue opere e rappresentano il punto di partenza per creazioni che trascendono l’esperienza visiva, e artistica, per condurre lo spettatore a una dimensione più intima e meditativa.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular