giovedì, Aprile 25, 2024
HomeSpettacoli e CulturaRecensioni musicaliParte da Milano il nuovo tour della band livornese Interiorama

Parte da Milano il nuovo tour della band livornese Interiorama

MILANO, 29 febbraio 2024-Partono da Milano e  proseguono per La Spezia le due date zero dell’  “Elegancia Tropical Tour “ della band livorenese Interiorama.

Momenti preziosi per vedere dal vivo l’anteprima del nuovo spettacolo che vedrà anche la presentazione ufficiale al pubblico del nuovo componente della band. Inizia infatti da “San Isidro” -il nuovo singolo di Interiorama- la preziosa collaborazione del trio toscano con Gabriele “Rata” Biondi, già tromba, percussioni e melodica di Casino RoyaleBluebeaters e Ratlock.

“Siamo felicissimi di iniziare a condividere il nostro percorso artistico con Gabriele, “fatidica” è stata la collaborazione estiva per Haccade Recording, residenza artistica integrata, che ha portato alla realizzazione di un brano insieme”, cosi commenta l’ingresso del polistrumentista nelle loro formazione il trio livornese.

Dopo il bellissimo Mediterraneo Tour con piu di 40 date all’attivo nel 2023, la band sentiva la necessità di una crescita artistica e professionale e l’arrivo di “Rata” è sicuramente un salto di qualità sia a livello tecnico e di sonorità che a livello di esperienza.

San Isidro -il nuovo singolo- fotografa perfettamente lo stato d’animo della band, un’inno alla latinità -intesa come sfumatura dell’animo umano- che riporta all’importanza della vicinanza emotiva, sia con la natura che con noi stessi, celebrando la madre terra e i ritmi ancestrali di tamburi e percussioni con tutto il potere dell’elettronica.

Interiorama è un progetto musicale nato nel 2012 in Costa Rica grazie a   Gianluca De Vito Franceschi. Nel corso degli anni, la band ha evoluto la propria formazione, stabilendo con l’arrivo di Samuel Pellegrini la definitiva influenza mediterranea. La loro musica si inserisce nel contesto della World Music e combina sonorità elettroniche con elementi di cumbia, afro, dub e reggae. Con l’ingresso di Michele Pineschi, le sonorità del gruppo si arricchiscono ulteriormente grazie all’attitudine afro-funk di quest’ultimo, creando un legame con il sud del mondo, che abbraccia America Latina, Europa mediterranea e Africa. Nel corso degli anni, Interiorama ha condiviso il palco con diverse band latinoamericane (Sonambulo, Cuneta Son Machine, Los Aguas Aguas, Guadalupe Urbina) e nel 2021 ha iniziato la sua avventura in Italia con il singolo “El Secreto de la Pina”.Nel 2022, il gruppo ha iniziato le registrazioni per il proprio album e nel frattempo ha pubblicato il singolo “Imperfetto” con l’etichetta Musicastrada Records. Dopo la partecipazione al Keep On Fest di primavera 2023, da giugno Interiorama ha collaborato con Costello’s come editore e ha rilasciato il primo album omonimo sempre sotto l’etichetta Musicastrada con distribuzione Artist First, ottenendo successo durante un tour che li ha visti esibirsi in oltre 40 date in tutta Italia e su palchi importanti insieme a band come gli Statuto, Cacao Mental, Moses Concas, Sg,Garcia. Durante l’estate hanno collaborato con Antonio Aiazzi (Litfiba) e Flavio Ferri (Delta V) Haccade Recording e nell’autunno con Garrincha che ha inserito un loro brano nella compilation Future Tradizioni, consacrando definitivamente il loro sound.

Interiorama è parte delle compilation dell’Istituto Italiano di Cumbia capitanata da Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

Venerdi 15 marzo, ore 21.00, Nuovo Armenia, via Livigno 9, Milano.

Sabato 16 marzo ore 21.00 Pin,  via Armando Diaz 2, La Spezia

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular