martedì, Aprile 23, 2024
HomeSportAl Parco Tutti Insieme per la Supercoppa Italiana di calcio balilla paralimpico

Al Parco Tutti Insieme per la Supercoppa Italiana di calcio balilla paralimpico

VARESE, 26 marzo 2024 – Sarà il Parco Tutti Insieme a Roma, per il secondo anno consecutivo, ad ospitare la Supercoppa Italiana di calcio balilla paralimpico. La location, che si trova in via Tenuta della Mistica nella zona est della Capitale, nelle giornate del 6 e 7 aprile sarà teatro delle sfide tra gli atleti della Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla (FPICB), guidata dal presidente Francesco Bonanno. La due giorni è organizzata in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico, ITSF, Parco Tutti Insieme e l’Associazione Nazionale Italiana Cantanti, oltre che con l’aiuto di numerosi sponsor.

Anche quest’anno, dalle gare tra le coppie dei vari club che si affronteranno si determineranno le classifiche per la Supercoppa e quelle per il Ranking nazionale.

“Esattamente come un anno fa – dichiara Francesco Bonanno, presidente della FPICB – la Supercoppa Italiana apre la stagione agonistica, con il primo Trofeo in palio, dove le coppie provenienti da tutto lo Stivale si sfideranno per celebrare i nuovi campioni. L’attesa è alta e anche noi siamo pronti ad inaugurare una nuova stagione che speriamo possa essere ricca di sport e sano divertimento. Il 2024 ci ha visti già impegnati con vari progetti che stiamo portando all’interno delle scuole, perché il nostro intento è utilizzare questo sport magnifico come strumento di inclusione. Ringrazio ancora una volta il Parco Tutti Insieme e l’Associazione Nazionale Italiana Cantanti che anche quest’anno ospiteranno la competizione”.

Le attività inizieranno il giorno 6 aprile con gli accrediti a partire dalle 13.30, seguiti, alle 14.00, dalla cerimonia inaugurale. Dalle 14.30 alle 18.30 palline in campo per le qualifiche. Nella giornata di domenica 7 aprile, dalle 9.30 si terranno le fasi finali e quindi le premiazioni alle 13.00.

Nel frattempo, nei primi mesi dell’anno si sono svolti anche vari campionati regionali, come ad esempio in Sicilia e in Sardegna.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular