giovedì, Maggio 30, 2024
HomeEcologia e AmbienteEarth Day, un'onda blu composta da 1300 volontari liberano la Lombardia da...

Earth Day, un’onda blu composta da 1300 volontari liberano la Lombardia da 9 tonnellate di plastica

MILANO, 22 aprile 2024– Un’onda blu di oltre 10mila volontari che con tenacia e determinazione, sfidando le avversità del meteo, ha dedicato un weekend alla Terra in occasione della 54esima ricorrenza dell’Earth Day indetto dalle Nazioni Unite e quest’anno dedicato alla tematica “Planet vs Plastics”. L’associazione di volontariato Plastic Free Onlus, impegnata dal 2019 nel contrastare l’inquinamento da plastica, è entrata in azione in ben 288 appuntamenti di pulizia ambientale su tutto il territorio nazionale a cui si sono aggiunte, per la prima volta, sei iniziative all’estero. Grazie all’impegno dei volontari sono stati rimossi complessivamente 121.534 kg di plastica e rifiuti dall’ambiente, ridando vita e splendore a spiagge, parchi, giardini, rive dei fiumi e tante altre aree pubbliche.

Volontari a Vimercate

Anche la Lombardia è stata protagonista con 33 iniziative sul territorio regionale che hanno visto la partecipazione di 1.309 volontari, i quali hanno rimosso dall’ambiente ben 8.804 chili di plastica e rifiuti.

Volontari a Casarile (Milano)

Ringraziamo i cittadini che si sono uniti a noi in questo weekend dedicato alla Terra – dichiara Matteo Bignardi, referente regionale Plastic Free – Vedere tanta gente assieme nel segno dell’amore concreto per la Natura regala gioia e speranza per un futuro sempre più sostenibile e libero dall’eccesso di materiali plastici, che inquinano i nostri ambienti di vita. L’entusiasmo, soprattutto dei più giovani, ci permette di continuare con sempre più determinazione ad impegnarci nella nostra azione di sensibilizzazione che non si ferma e prosegue, ogni settimana, nelle piazze e nelle scuole”.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular