giovedì, Maggio 30, 2024
HomeUltime notizieVarese, tutte le iniziative per la celebrazione del 25 Aprile

Varese, tutte le iniziative per la celebrazione del 25 Aprile

VARESE, 22 aprile 2024-Sono molte le iniziative promosse in città durante questa settimana per celebrare la Liberazione del Paese dal nazifascismo. Il tema che accomunerà le attività del 79° anniversario sono gli scioperi del ’44, i valori della Resistenza, il ripudio della guerra. Inoltre quest’anno, nei cent’anni dalla tragica scomparsa di Giacomo Matteotti, sono previsti dei momenti per celebrare il suo ricordo, insieme all’attualità dei valori della Resistenza

Le iniziative sono promosse da ANPI sezione Varese e Comune Varese, in collaborazione con ANPPIA, associazione Mazziniana, associazione Varese può, associazione Centoventi Cgil, Istituto Calogero Marrone, Circoli cooperativi e Collettivo De Cristoforis, Filmstudio90. 

Programma degli eventi

Lunedì 22 alle ore 21 al Cinema Nuovo ci sarà la proiezione del film I miei sette padri, di Liliana Davì. L’eredità di una delle storie simbolo della Resistenza al nazifascismo attraverso lo sguardo di Adelmo, che aveva solo quattro mesi quando suo papà Aldo Cervi fu fucilato dai fascisti insieme agli zii Gelindo, Antenore, Ferdinando, Agostino, Ovidio, Ettore e Quarto Camurri, loro compagno di lotta. Sarà presente all’iniziativa Adelmo Cervi. L’iniziativa è promossa da CGIL e Anpi, e sarà preceduta al mattino da un incontro dedicato con gli studenti dell’Istituto “Nuccia Casula”.

Mercoledì  24 aprile appuntamento alle ore 10 con la deposizione dei fiori ai cippi dei partigiani caduti. La partenza è da Viale Belforte. Alle ore 19 il circolo Coopuf di Biumo ospita lo spettacolo musicale a cura del Collettivo De Cristoforis “Staffetta in bicicletta. Canti e storie di partigiani in sella”.

La manifestazione ufficiale è per giovedì 25 aprile, a partire dalle ore 8.30 in Basilica di San Vittore con la Santa Messa in suffragio dei caduti per la libertà. Alle ore 9.30 parte da piazza San Vittore il corteo per le vie cittadine. Il percorso del corteo sarà da piazza San Vittore, proseguendo per l’Arco Mera con la deposizione della corona, in corso Matteotti, con la deposizione di una seconda corona, poi piazza Monte Grappa, corso Moro, via Veneto, via Cavour, Monumento Largo della Resistenza dove ci sarà la deposizione della terza corona, via Donizetti, via Griffi, piazza Carducci, corso Matteotti, piazza Monte Grappa, via Marcobi, infine via Sacco. Alle ore 10.30 il corteo chiuderà in Salone Estense dove si terrà la manifestazione conclusiva: dopo i saluti istituzionali ci sarà l’orazione dell’assessore Enzo Laforgia in ricordo di Giacomo Matteotti e sull’attualità dei valori della Resistenza. Seguirà poi l’intervento di Alice Toschi incentrato sul tema degli effetti delle guerre sulle popolazioni civili.

Gli appuntamenti del 25 aprile proseguono alle ore 12.30 con il pranzo della Liberazione al TuMiTurbi, presso circolo Coopuf Via De Cristoforis. 

Infine venerdì 26 aprile alle ore 18 in Sala matrimoni del palazzo comunale si terrà l’incontro “Significato e attualità del 25 Aprile”, iniziativa promossa dalla Associazione Mazziniana

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular