giovedì, Giugno 20, 2024
HomeSportSole, mare e divertimento a La Spezia per il Volley S3

Sole, mare e divertimento a La Spezia per il Volley S3

LA SPEZIA, 3 maggio 2024- Una splendida giornata di sole ha accompagnato la tappa di La Spezia del Volley S3 con oltre 800 ragazzi coinvolti nel villaggio allestito sulla Passeggiata Morin, uno dei luoghi più caratteristici e frequentati della città con una incantevole vista sul mare. La mattinata è stata riservata gli studenti di La Spezia, affiancati dai ragazzi della provincia spezzina ma anche dai tanti arrivati da Genova, mentre il pomeriggio i campi del Volley S3 sono stati pacificamente invasi dai pallavolisti delle società del territorio.

«Mi auguro che i ragazzi continuino a giocare e a divertirsi incamerando i valori dello sport, sempre con il sorriso sulle labbra – ha dichiarato Pierluigi Peracchini, il sindaco di La Spezia, accompagnato nel Villaggio del Volley S3 dagli assessori Lorenzo Brogi e Marco Frascatore – Questo è un progetto importante che condividiamo perché la pallavolo è uno sport non violento, di grandi valori, di gesti atletici e di rispetto per l’avversario: portarlo nelle piazze, facendolo vivere a tutti, è un valore aggiunto molto importante che condividiamo e noi siamo a disposizione di questo mondo della pallavolo».

Tra la curiosità dei cittadini di passaggio e lo stupore dei turisti, il villaggio è stato letteralmente preso d’assalto dai ragazzi che hanno potuto giocare con la rete abbassata e con il supporto di Andrea Lucchetta, master smart coach e tra gli ideatori del Volley S3, di Valerio Vermiglio, campione europeo con la Nazionale e smart coach e degli altri smart coach coinvolti nella tappa.

«Abbiamo vissuto una splendida giornata, il meteo ci ha graziato ed è stata una giornata solare per la pallavolo ligure e per gli smart coach, per gli allenatori e i dirigenti di società: questo movimento è il futuro, quindi dobbiamo investire in questa iniziativa e speriamo di avere ottimi frutti per il futuro – ha aggiunto Anna Del Vico, presidente del Comitato Fipav della Liguria, affiancata da Franco Bocchia, presidente del Comitato Territoriale Liguria Levante della Fipav – Mi ha fatto piacere la presenza del sindaco e gli assessori di La Spezia che hanno capito cosa la Federazione Italiana Pallavolo riesce a fare soprattutto in un’ottica di crescita dei giovani».

Sono stati tanti anche gli insegnanti delle scuole coinvolte che hanno accompagnato i ragazzi sui campi. «Il legame tra la scuola e la Federazione Italiana Pallavolo è molto importante perché la pallavolo è uno dei primi sport che vengono insegnati a scuola, si appassionano subito tutti ed è il modo migliore per far divertire gli studenti – ha chiarito Marcello Storti, coordinatore provinciale del Miur – Nella mia esperienza di insegnante ho sempre riscontrato un grande entusiasmo verso il volley: alle famiglie diciamo che i ragazzi devono fare sport ma devono vivere questa esperienza come un divertimento».

Dopo l’appuntamento ligure il Volley S3 si sposterà a Udine, il prossimo 17 maggio, poi il 23 maggio a Reggio Emilia e, dopo la pausa estiva, il 27 settembre a Matera in concomitanza con l’evento Race for the Cure per poi chiudere il 3 ottobre a Selinunte, in provincia di Trapani. I partners del circuito sono: Esa, con il Progetto Iride, Ebri, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Campagna Amica (Coldiretti), Susan Komen, Decathlon, Parmigiano Reggiano e Rai Kids.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular