domenica, Giugno 23, 2024
HomeEconomiaNon solo quote rosa, successo per convegno organizzato a Saronno

Non solo quote rosa, successo per convegno organizzato a Saronno

SARONNO, 29 maggio 2024-Ieri 28 maggio presso lo Starhotels Grand Milan di Saronno si è tenuto il 2° appuntamento del progetto “Cocktail d’Impresa. La cultura è servita” avviato lo scorso novembre e nato per diffondere i valori imprenditoriali e del made in Italy sul territorio delle province di Como, Lecco, Varese e Monza.

L’evento, ideato e curato dall’agenzia di comunicazione bcentric di Lomazzo (Co) in collaborazione con il digital Hub ComoNEXT e l’università Cattaneo LIUC, ha affrontato il tema della leadership femminile in un confronto diretto tra imprenditrici, manager e accademici di fronte al pubblico in sala, interessato a capire la miriade di proficue sfaccettature che il ruolo delle donne può apportare nella creazione di valore, economico e non solo, all’interno delle imprese.

Il convegno è stato inaugurato dai saluti istituzionali della Vice Sindaco di Saronno ed Assessora alla Cultura, alle Pari Opportunità e al Marketing Territoriale Dott.ssa Laura Succi, a cui è seguita la presentazione del Libro “Una marcia in più. Storie italiane di imprenditrici vincenti” a cura di Manila Alfano, Giorgio Gandola e Stefano Zurlo edito da Wise Society, dove sono state illustrate le competenze individuali necessarie alla crescita di una impresa e all’affermazione dei suoi valori in termini di innovazione, sostenibilità e governance.

Un mix di ingredienti di successo che, al di là della differenza di genere, ha messo in risalto le doti individuali, la passione e la determinazione attribuite all’intelligenza imprenditoriale e manageriale delle aziende italiane.

A dare testimonianza diretta del ruolo delle donne nelle aziende sono state alcune autorevoli imprenditrici, manager e accademici che attraverso il racconto delle loro storie hanno evidenziato la capacità femminile di essere leader, delineando ciascuna il proprio percorso di affermazione all’interno di contesti tradizionalmente maschili.

Le due tavole rotonde hanno rimarcato da una parte il valore delle competenze imprenditoriali legate ai successi ottenuti e dall’altro le prospettive per le nuove generazioni di donne, negli ambiti della formazione ed accademico.

Tra gli ospiti del primo panel “Una Marcia in più: storie di Protagoniste” vi erano Adriana Silvia Sartor A.D di Elettrotec Srl, Lavinia Fattore Head of Marketing and Communication Italy Allianz Global Investors e Michela Conterno A.D Lati Spa.

Mentre nel secondo dibattito intitolato “Nuove Prospettive di impresa al Femminile” si sono confrontati Chiara Mirani Co founder Volta Structural Engineering , Federico Visconti Rettore dell’Università LIUC, Alice Scazzosi Opportunity Manager ComoNEXT, Alex Curti Responsabile NExT Innovation ComoNExt e Giuliano Guffanti Owner di bcentric.

Le sessioni sono state condotte da Manila Alfano, giornalista de “Il Foglio” e co-autrice del libro.

Come conclusione è stato organizzato un momento di networking attraverso un cocktail informale che ha favorito lo scambio di considerazioni, di opinioni e di referenze tra i presenti.

Andrea Pisani, consigliere comunale di Cassano Magnago, ha dichiarato: Voglio ringraziare sentitamente l’agenzia bcentric per l’invito che mi ha rivolto, permettendomi di rappresentare la mia Città, i Cittadini e le Cittadine.

È stata una serata molto proficua incentrata sul ruolo positivo che svolgono le competenze nel processo di conquista delle posizioni di responsabilità delle donne all’interno del nostro sistema economico.

Sentire delle testimonianze dirette di Donne che si sono affermate nei rispettivi settori lavorativi, superando difficoltà con tenacia e resilienza, è un esempio positivo da far conoscere ai Giovani con l’obiettivo di motivarli e coinvolgerli nei processi di crescita personale ed aziendale sui luoghi di lavoro ed agli studenti per dimostrare che l’istruzione e la formazione saranno le leve strategiche per affrontare proattivamente ed efficacemente il loro percorso di vita”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular