Frestival Internazionale del Folklore a Cunardo: tar gli ospiti i sardi Mamuthones

0
256

CUNARDO, 11 LUGLIO 2024-Torna anche quest’anno a Cunardo il “Festival Internazionale del Folklore”, organizzato dal gruppo folkloristico “I Tencitt”, che si svolgerà nei week-end 12-13-14 e 19-20-21 Luglio 2024 e sarà ricca di grandi novità e ricorrenze.

Nel 2024, infatti, “I Tencitt” festeggiano i 45 anni di attività, importante traguardo che verrà celebrato proprio all’interno della manifestazione, con una particolarità che è unica nel suo genere: nella giornata di sabato 20 luglio, all’interno della prestigiosa cornice del Festival Internazionale del Folklore, sarà ospitato il “Raduno Regionale del Folklore Lombardo”, al quale parteciperanno numerosi gruppi provenienti da svariate provincie della Lombardia.
“Le difficoltà ogni anno sono sempre molteplici per l’organizzazione di eventi di questa rilevanza” – spiega il Presidente Mirko Barili – “abbiamo dovuto modificare più volte il programma nelle ultime settimane, a causa di alcuni gruppi che purtroppo non sono riusciti ad ottenere le autorizzazioni per viaggiare in Italia”. “I Tencitt” sono però riusciti ad organizzare un Festival del Folklore all’altezza di ogni aspettativa, riportando a Cunardo danze, costumi e colori di gruppi folkloristici provenienti dall’Italia e dall’Estero.
Il “Festival Internazionale del Folklore”, giunto alla sua 37esima edizione, aprirà ufficialmente venerdì 12 Luglio alle ore 21.00 presso l’Anfiteatro Parco Formentano, nel cuore del centro storico del Paese, per poi proseguire presso la Baita del Fondista Sabato 13 con cucina tipica Emiliana e domenica 14 Luglio con cucina Valtellinese, accompagnati da sfiziosi dolci e un servizio bar sempre operativo. In questo primo week-end ad alternarsi nelle esibizioni saranno i gruppi “Bodrog” dall’Ungheria e “Zampognaro Lagaro” dalla Provincia di Trento.

I Mamuthones

Nel secondo week-end, invece, la manifestazione sarà dedicata ai festeggiamenti del 45°
Anniversario di Fondazione del Gruppo Folk “I Tencitt” e il programma prevede una loro
esibizione Venerdì 19 Luglio presso l’Anfiteatro Parco Formentano. Sabato 20 Luglio verrà
ospitato il “Raduno Regionale del Folklore Lombardo”, con la collaborazione della Federazione Italiana Tradizioni Popolari, nel quale alle ore 17.30 verrà celebrata la S. Messa presso l’Anfiteatro Parco Formentano con tutti i gruppi partecipanti e a seguire ci sarà una sfilata per le vie del paese fino alla Baita del Fondista. Alle ore 19.00 aprirà lo stand gastronomico e alle ore 20.45 inizieranno le esibizioni dei vari gruppi folkloristici lombardi. Ospiti d’onore per l’occasione, direttamente dalla Sardegna, saranno i “Mamutzones de Samugheo”.