Gestione raccolta rifiuti differenziata: la provincia di Varese in costante crescita

0
393

VARESE, 20 novembre 2019-Come ogni anno, la Provincia di Varese presenta attraverso il report dell’Osservatorio Provinciale dei Rifiuti la situazione sul sistema provinciale di gestione dei rifiuti che, sulla base dei dati più recenti ovvero del 2018, ha le seguenti caratteristiche.

PRODUZIONE DI RIFIUTI URBANI

  • Produzione totale di rifiuti urbani in crescita: il quantitativo pro-capite 2018 di rifiuto urbano totale si attesta a 475 kg/ab per anno, in crescita del 2% rispetto all’anno precedente. La produzione rifiuti totale 2018 supera di poco le 423.000 tonnellate (423.215 t), in incremento del 2% sul 2017. Dopo 4 anni di rilevante decrescita (2009-2012) e la stabilizzazione registrata nel 2013, dal 2014 la produzione rifiuti presenta un andamento altalenante, con segnali di ripresa del 2018 sul 2017.

480.000 abitanti producono annualmente meno di 100 kg di rifiuti indifferenziati:

    • 8 comuni hanno prodotto meno di 50 kg/ab di rifiuto indifferenziato;
    • 92 comuni hanno prodotto meno di 100 kg/ab. ovvero, in ordine crescente di produzione: Bregano, Ranco, Bardello, Malgesso, Mercallo, Monvalle, Taino, Leggiuno, Vergiate, Caronno Pertusella, Gemonio, Besozzo, Brebbia, Cocquio-Trevisago, Ispra, Saltrio, Grantola, Orino, Caravate, Arsago Seprio, Somma Lombardo, Cassano Magnago, Biandronno, Gavirate, Castelseprio, Lonate Ceppino, Travedona-Monate, Luvinate, Masciago Primo, Ferno, Castello Cabiaglio, Malnate, Azzio, Clivio, Sesto Calende, Ferrera di Varese, Cardano al Campo, Comerio, Brenta, Arcisate, Tradate, Brinzio, Cislago, Caronno Varesino, Angera, Mesenzana, Golasecca, Uboldo, Cassano Valcuvia, Comabbio, Fagnano Olona, Cittiglio, Cairate, Gorla Maggiore, Varano Borghi, Saronno, Gornate-Olona, Osmate, Lozza, Daverio, Inarzo, Casale Litta, Morazzone, Cavaria con Premezzo, Sumirago, Buguggiate, Jerago con Orago, Vedano Olona, Castronno, Mornago, Albizzate, Solbiate Arno, Galliate Lombardo, Brunello, Crosio della Valle, Oggiona con Santo Stefano, Besnate, Bodio Lomnago, Marnate, Castiglione Olona, Venegono Inferiore, Carnago, Viggiù, Cazzago Brabbia, Gazzada Schianno, Cuveglio, Azzate, Cadrezzate, Venegono Superiore, Germignaga, Agra, Dumenza,
    • La produzione media provinciale di rifiuti indifferenziati è di 110 kg/ab all’anno e rispetto al 2017 rimane pressoché stabile (+0,17%);

 RACCOLTA DIFFERENZIATA

  • Raccolta differenziata in costante crescita!
    • Dopo le molteplici iniziative messe in atto nel 2011 e 2012, per conseguire il 65% di raccolta differenziata e la stabilizzazione dei risultati conseguiti nel 2013, dal 2014-15 e soprattutto nel 2016 il rinnovo dei sistemi di raccolta ha ripreso la spinta propulsiva. Grazie ad un’applicazione efficace dei criteri introdotti dalle Linee Guida provinciali nel rinnovo degli appalti per la gestione rifiuti la percentuale di rifiuto differenziato mantiene il trend costantemente in crescita che nel 2018 raggiunge e supera quota 76%, portandosi al 76,3%, dal 75,5% del 2017;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui