La UBYA Busto Arsizio strapazza Cuneo nell’anticipo di campionato

0
915

BUSTO ARSIZIO, 23 novembr 2019-Tutto secondo pronostico al Palayamamay di Busto Arsizio, dove la Unet e-work Busto Arsizio vince per 3-0 l’anticipo televisivo dell’8a giornata di andata contro la Bosca S. Bernardo Cuneo.

La squadra di Lavarini, finalmente al completo e con Orro e Leonardi titolari dal primo minuto, ha condotto le danze con autorità per tutta la durata dell’incontro, mostrando nuovi segnali incoraggianti in vista di un dicembre che si preannuncia piuttosto impegnativo, anche in considerazione dell’inizio della Cev Cup. A proposito di Cev, qualche istante prima del match la capitana Alessia Gennari ha tolto il velo sul nuovo stendardo celebrativo della coppa europea conquistata nel 2019 dalla UYBA, arrivato da qualche ora al Palayamamay.

Tornando alla gara, per le farfalle super prova proprio della capitana, ancora MVP con 15 punti, 44% in attacco, 1 ace e 2 muri. Top scorer Karsta Lowe con 19, energica Herbots (9 con tanta qualità anche in battuta).

Per Cuneo Markovic senza dubbio la migliore con 10 punti.

Sala stampa:

Herbots: “Non è stato facile con Cuneo: loro sono una buona squadra, ma noi abbiamo fatto grandi cose con il muro difesa rendendo loro la vita difficile. Ottimo il ritorno di Giulia Leonardi, ma tutte ci siamo impegnate molto in seconda linea. Anche nel primo set, in cui di solito facciamo un po’ di fatica, abbiamo forzato subito il servizio e le cose sono andate bene”.

Lavarini: “Sono soddisfatto, le ragazze hanno fatto una bella gara e abbastanza costanti. In avvio forse qualche imprecisione sulla fase rice-difesa, ma poi hanno sistemato tutto in fretta. Le ho viste aggressive da subito, con delle buone soluzioni in attacco, l’hanno resa una partita facile, anche se Cuneo è stata un pochino sotto il livello che ci aspettavamo. Ottima la nostra difesa, soprattutto sugli attacchi del loro opposto”.

Starting six: Lavarini parte con Orro – Lowe, Bonifacio – Washington, Herbots – Gennari, Leonardi libero, Pistola risponde con Cambi – Van Hecke, Candi – Zambelli, Nizetich – Markovic, Zannoni libero.

Il tabellino della partita

Unet e-work Busto Arsizio – Bosca S. Bernardo Cuneo 3-0 (25-19, 25-12, 25-17)

Unet e-work Busto Arsizio: Washington 6, Bici, Herbots 9, Simin ne, Gennari 15, Cumino ne, Orro 2, Villani ne, Lowe 19, Bonifacio 7, Berti ne, Leonardi (L). All. Lavarini, 2° Musso. Battute vincenti 5, errate 12. Muri: 11 (Bonifacio 3).

Bosca S. Bernardo Cuneo: Cambi 1, Nizetich 3, Markovic 10, Frigo, Candi 4, Agrifoglio, Van Hecke 6, Baldi ne, Rigdon ne, Zannoni (L), Zambelli 5, Ungureanu 2. All. Pistola, 2° Petruzzelli. Battute vincenti 2, errate 9. Muri: 5.

Arbitri: Sobrero – Saltalippi

Spettatori: 2164

Incasso: 8109 euro

(foto si Gabriele Alemani)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui